Quando il cielo non è sereno

Ritorna, a grande richiesta il Bar del Forum.
Rispondi
Antonello66
Buon utente
Messaggi: 250
Iscritto il: 16/05/2021, 14:43

Quando il cielo non è sereno

Messaggio da Antonello66 »

(Discussione semi seria, ma nemmeno tanto…)

Come allenate la pazienza voi astrofili esperti quando il tempo metereologico non è dalla vostra? Lucidate gli ottoni, lavorate a maglia sciarpe e berretti per le serate fredde che arriveranno? Studiate le carte per itinerari “star hopping”?
Insomma sono dieci giorni che ho un telescopio e che non batto chiodo…
Cieli sereni, con simpatia :)
Faber
Buon utente
Messaggi: 910
Iscritto il: 16/06/2012, 17:34

Re: Quando il cielo non è sereno

Messaggio da Faber »

Ciao,
Penso al nuovo strumento , cerco di fare upgrade fai da te ai miei strumenti, leggo libro e perché no mi diverto con il microscopio che diventa una distrazione pure lui
Cirio sereni
Fabio Bergamin

Osservo con binocolo:
Kowa XD 8.5x44
Osservo con telescopio:
Telescopi Takahashi e oculari (Pesanti e leggeri...)
Osservo con microscopio
Leitz SM-LUX
Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 2287
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Quando il cielo non è sereno

Messaggio da Angelo Cutolo »

Quando il cielo non collabora, ci sono tante altre altre cose da osservare (SE ti appassionano), nel mio caso aerei, panorami, uccelli (W i binocoli impermeabili), piante e insetti (santo subito il progettista del Papilio).
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; William Optics 22x70 apo; Vixen Ultima 8x56; Nikon Action EX 16x50; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21; Ibis Horus 5x25; Orion 2x54.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650; Celestron C8 xlt; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.
Rispondi