Binocolo astronomico per principiante

Recensioni di binocoli, suggerimenti, comparative, reportage, consigli per gli acquisti e altro ancora
Zacpi
Buon utente
Messaggi: 170
Iscritto il: 06/11/2019, 10:50

Re: Binocolo astronomico per principiante

Messaggio da Zacpi »

Gia, i binocoli e i telescopi Zeiss sono il meglio, ma sono roba per oligarchi russi; i binocoli Tento sono anch'ess i russi, ma è noto che le lenti russe sono ben progettate, infatti quest i binocoli erano in dotazione ai carristi sovietici, ed avendo uno scopo militare dovevano essere ben fatt i e robusti, quello che in effetti sono.
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8729
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Binocolo astronomico per principiante

Messaggio da -SPECOLA-> »

Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVII). http://www.specola.altervista.org/
Cinzia
Messaggi: 18
Iscritto il: 29/03/2022, 18:41

Re: Binocolo astronomico per principiante

Messaggio da Cinzia »

-SPECOLA-> ha scritto: 05/04/2022, 7:57 https://komzbaigish.ru/
.

Devo imparare anche il russo 😅. Questi sono più validi degli altri?
Zacpi
Buon utente
Messaggi: 170
Iscritto il: 06/11/2019, 10:50

Re: Binocolo astronomico per principiante

Messaggio da Zacpi »

Per quanto ne so i binocoli Komz dovrebbero essere più o meno al livello dei Tento, cioè mediamente buoni, ma ora bisogna vedere la disponibilità e i prezzi, forse più alti di anni fa quando era abbastanza facile trovarli.
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8729
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Binocolo astronomico per principiante

Messaggio da -SPECOLA-> »

Tento non è il nome di una particolare azienda russa ma più semplicemente deriva da Technointorg, che era il Ministero del Commercio Estero russo che si occupava della vendita delle ottiche russe all'estero, cioè al di fuori dell'Unione Sovietica, prima della sua dissoluzione.
Il principale fornitore di prodotti Technointorg era l'impianto ottico-meccanico Zagorsk (Загорский оптико-механический завод, ZOMZ), una fabbrica russa nota per la produzione di molti modelli di binocoli di buona qualità.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVII). http://www.specola.altervista.org/
Zacpi
Buon utente
Messaggi: 170
Iscritto il: 06/11/2019, 10:50

Re: Binocolo astronomico per principiante

Messaggio da Zacpi »

Diciamo per chiarezza se uno volesse acquistarli, che in ogni caso i binocoli Tento sono marchiati chiaramente con questo nome, e possono esserlo sia con caratteri latini che cirillici, a seconda dei casi, e idem succede con i binocoli Zomz, ed entrambi sono di buona qualità.
Per contro ho notato che i prezzi sono praticamente raddoppiati attualmente, pur non raggiungendo comunque livelli molto alti.
alessio855
Buon utente
Messaggi: 163
Iscritto il: 12/03/2020, 19:24
Località: Cavenago Brianza MB

Re: Binocolo astronomico per principiante

Messaggio da alessio855 »

Si ho 20x80Ed è un super binocolo… ma ora si è rotto il tempo: è scoppiato un temporale…

Ma alle 9:00/8:00: utilizzo una nuvola
Come marcatore per osservare Marte dal 20x80ED sarà piccolo ma almeno lo vedo in stile ed. Marte ha raggiunto i 6” arcosecondi: dal mak 127 inizia a essere delizioso 🤤 !
Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 2477
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: Binocolo astronomico per principiante

Messaggio da Giovanni Bruno »

Voi che sapete tutto dei binocoli RUSSI, ne ho avuti davvero tanti e proprio non riesco a far fuori il mio TENTO 20x60, anche se adesso ho il ben superiore IBIS 20x80ED, ma l'estrema compattezza e leggerezza del TENTO 20x60 è ancora qualcosa di unico, al punto di essere ancora usabile a mano libera per brevi periodi di tempo.

Ho pure un delizioso e leggerissimo SOTEM 15x50, un cecchino al centro, ma certamente con un campo comatoso e anni luce dietro il CANON 15x50 proprio alla voce planarità del campo.

Proprio per il SOTEM ho scritto questo messaggio, secondo voi come si colloca il marchio SOTEM nella galassia dei marchi Russi?
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8729
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Binocolo astronomico per principiante

Messaggio da -SPECOLA-> »

@ Giovanni Bruno

Ciao,

ma i binocoli SOTEM non sono prodotti da SOMZ (Salavat Optical and Mechanical Plant), Salavat (Russia)?
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVII). http://www.specola.altervista.org/
alessio855
Buon utente
Messaggi: 163
Iscritto il: 12/03/2020, 19:24
Località: Cavenago Brianza MB

Re: Binocolo astronomico per principiante

Messaggio da alessio855 »

sono sodisfatto del 25x80ed, grosso ma gestibile occhio che la valigia rigida pesa un bel po' ma a confronto del vecchio 20x80 (non ho fissato una flangia dello stativo e poomm!) però marco mi ha fatto il regalo di compleanno definitivo: 25x80ED. sul planetario è fighissimo: giove mostra le bande e pare di avere intuito nella SEB la macchia rossa come un piccolo ovale ma ieri ho visto un divertentissimo giove con i galileiani che a sx erano tre, callisto europa e io e a destra del pianeta, ganimede (5200km!)

saturno era carino e si vedeva l'ombra del disco fargli il giro all'indietro.

venere farà la congiunzione superiore il 22 ottobre e il 25 ottobre ci sarà l'eclissi al mio compleanno. the Switch.

w l'astronomia e monte bianco. ed gli eroi.
alessio855
Buon utente
Messaggi: 163
Iscritto il: 12/03/2020, 19:24
Località: Cavenago Brianza MB

Re: Binocolo astronomico per principiante

Messaggio da alessio855 »

Io ho il 25x80ED e mentre osservavo Giove un aereo gli è passato davanrti ma sotto.

Comunque ora è a 48,9 arcosecondi, infatti ha ancora un bel discone con almeno 4. Bande equatoriali.
Allegati
D59EB43B-CC82-421F-8703-9A9F071F8CE6.jpeg
Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 2477
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: Binocolo astronomico per principiante

Messaggio da Giovanni Bruno »

SPECOLA, confesso la mia totale ignoranza circa il produttore del SOTEM 15x50 e leggerei con attenzione chi volesse dare informazioni al riguardo,

VALERIO RICCIARDI mi disse che i binocoli SOTEM erano in dotazione ai tecnici GUARDAFILI della sterminata rete elettrica della RUSSIA, altro non so. :thumbup: :wave:
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8729
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Binocolo astronomico per principiante

Messaggio da -SPECOLA-> »

Avevo appreso l'informazione dal sito web ufficiale, però adesso ho visto che il link che ho postato lo scorso mese di aprile, non si apre (Parse error: syntax error, unexpected 'src' (T_STRING) in /home/c/ct62353/public_html/bitrix/modules/main/include/prolog.php on line 14); mi affido dunque a INTERNET ARCHIVE:

Загорский оптико-механический завод ЗОМЗ
https://zomzplus.ru
АО "ЗОМЗ" (Загорский оптико-механический завод) - легендарное предприятие Российской оптической промышленности. С 1935 года занимается производством ...

Stabilimento ottico e meccanico di Zagorsk ZOMZ
https://zomzplus.ru
JSC "ZOMZ" (Zagorsk Optical and Mechanical Plant) è un'impresa leggendaria dell'industria ottica russa. Dal 1935 produce...
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVII). http://www.specola.altervista.org/
Rispondi