Cannocchiale in aereo, ryanair , come vi comportate? E la p900?

Il mondo dei telescopi terrestri e della tecnica del digiscoping. Inserite qui le vostre immagini e i vostri video!
Rispondi
alessio855
Buon utente
Messaggi: 87
Iscritto il: 12/03/2020, 19:24

Cannocchiale in aereo, ryanair , come vi comportate? E la p900?

Messaggio da alessio855 »

Buon pomeriggio, vi chiedevo come vi siete comportati in aereo con binocoli e telescopi piccoli, sempre che non passa lo zaino con il necessario per le vacanze estive:

Come posso mettere il cannocchiale mak 70mm Svbony Sv41 e la Canon piccola? E se a voi vi fanno fatto storie per un misero monocolo o piccolo telescopio?

Il mak 102mm lo porta mio papà in macchina.

Assieme al treppiede.

ho la partenza per Suf Lamezia il 10 agosto!

per cortesia raccontate le vostre disavventure… anche esilaranti…. Di voi e le macchine fotografiche e binocoli…
Allegati
P900…
P900…
Avatar utente
giodic
Buon utente
Messaggi: 335
Iscritto il: 05/12/2018, 0:40
Località: Roma

Re: Cannocchiale in aereo, ryanair , come vi comportate? E la p900?

Messaggio da giodic »

alessio855 ha scritto: 27/06/2022, 17:53 .....
Come posso mettere il cannocchiale mak 70mm Svbony Sv41 e la Canon piccola? E se a voi vi fanno fatto storie per un misero monocolo o piccolo telescopio?
.....
Tutto ciò che è delicato / fragile NON deve essere caricato in stiva (a meno che non si abbiano degli adatti contenitori... corazzati :thumbup: ).
Se hai uno zainetto / borsa che può ospitare telescopio + macchina fotografica e se tale contenitore non eccede in dimensioni o peso i limiti consentiti dalla compagnia aerea, sarebbe meglio portare il tutto con sé, come bagaglio a mano in cabina...
Giorgio Di Cesare
Osservo con: Takahashi Mewlon 180 - Takahashi FC-100DZ - Tele Vue TV85 - Vixen FL70s - APM 100/45 ED APO - Miyauchi Saturn II - Zeiss Victory HT 8x42 - Nikon Monarch7 8x30 - KOMZ 6x24 - Daystar Quark Chromosphere - Prisma di Herschel Baader Cool Ceramic
Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 2241
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Cannocchiale in aereo, ryanair , come vi comportate? E la p900?

Messaggio da Angelo Cutolo »

Aggiungo a quanto detto da giodic, che anche avessi unn contenitore "corazzato" per porlo nel bagaglio in stiva, valuta se fare un'assicurazione integrativa. Le compagnie aeree in caso di smarrimento/furto/danneggiamento, ti rimborsa con tot € per ogni kg di peso del bagaglio, indipendentemente da quello che c'è dentro (controlla questo dato sul sito della compagnia aerea); quindi devi verificare se il valore totale del tuo bagaglio "foto/astronomico" supera di molto il valore del rimborso €/Kg e nel caso assicurarlo per il valore effettivo, questo solo se va in stiva.

Se (scelta stra-consigliata) lo porti come bagaglio a mano, considera che molte compagnie lowcost, hanno preso l'abitudine di mettere il bagaglio a mano in stiva (senza alcun sovrapprezzo) a meno che tu non paghi una certa quota per portartelo "fisicamente" in cappelliera, per altre il bagaglio a mano (a parte la propria borsa/zainetto) non è nemmeno previsto ed portarselo in cabina è "optional" a pagamento, verifica anche questo quando farai il biglietto.

Ultima cosa, io ho sempre portato in aereo binocoloni e telescopi e non hanno mai fatto problemi (gli strumenti ottici e/o fotografici sono ammessi senza restrizioni da qualsiasi compagnia aerea), al massimo durante il controllo del bagaglio ai raggi X, ti potrebbero chiederlo per mostrarne il contenuto; il massimo che mi hanno chiesto è di togliere i tappi per guardarci dentro (per verificare che non ci fosse nascosto nulla dentro).
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; William Optics 22x70 apo; Vixen Ultima 8x56; Nikon Action EX 16x50; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21; Ibis Horus 5x25; Orion 2x54.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650; Celestron C8 xlt; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.
Rispondi