Nikon EDG : frizione tra i tubi

Recensioni di binocoli, suggerimenti, comparative, reportage, consigli per gli acquisti e altro ancora
Rispondi
Giancarlo
Buon utente
Messaggi: 142
Iscritto il: 14/05/2018, 18:22
Località: Roma

Nikon EDG : frizione tra i tubi

Messaggio da Giancarlo »

Salve amici. Vorrei aumentare l'attrito tra i due tubi del mio EDG. E' troppo lento ! La Nital mi ha fatto sapere che per farlo dovrebbero prima visionare il bino e vedere poi se è possibile. Una risposta non proprio da tecnico conoscitore . Vorrei sapere se qualcuno di voi ha fatto fare questa modifica e da chi; sarei disposto anche ad inviarlo alla Nikon in Germania, cui so che la Nital fa riferimento, ma non riesco a trovare l'indirizzo. Qualcuno di voi può aiutarmi? Grazie
_______________________
Osservo con : Swarovision 10x50 ; Noctivid 8x42 ; EDG 10x42 ; Habicht 8x30
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8729
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Nikon EDG : frizione tra i tubi

Messaggio da -SPECOLA-> »

Ciao Giancarlo,

quanti anni ha il binocolo?
Magari è ancora in garanzia; se sì, allora perché non farla valere?
Effettuare la registrazione che chiedi apparentemente è una cosa semplice, però in un binocolo, se non effettuata bene (a regola d'arte) potrebbe andare a inficiare la collimazione, con tutto quel che ne consegue.

La risposta che hai ricevuto quindi non è insensata, in quanto solo avendo il binocolo fra le mani, un tecnico riuscirà a fare una valutazione accurata (elementi di fissaggio allentati, usura, danneggiamento, altro, ecc.) e quindi decidere il da farsi.

Se però a te tutto questo non interessa, perché ritieni di poter procedere direttamente in proprio e quindi esplicitamente accetti il rischio, accollandotene le conseguenze, allora prova a rimuovere il tappo che chiude il foro filettato per fissare la vite che si usa per montare il binocolo sul cavalletto, fai una foto dettagliata e postala qui.
Magari con una seplice chiave a compasso o di altro tipo, è possibile stringere quel che serve, oppure inserire qualche fluido denso "bloccante", idoneo allo scopo che vorresti ottenere.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVII). http://www.specola.altervista.org/
Giancarlo
Buon utente
Messaggi: 142
Iscritto il: 14/05/2018, 18:22
Località: Roma

Re: Nikon EDG : frizione tra i tubi

Messaggio da Giancarlo »

Ciao Specola ! Il bino ha 3 anni ed è in garanzia. Non mi azzarderei certo a modificarlo personalmente. Avrei solo gradito che l'Assistenza mi dicesse di aver già fatto modifiche simili. A come hanno risposto viene da pensare di no. Tutto qui..
_____________________________
Osservo con : Swarovision 10x50 ; Noctivid 8x42 ; EDG 10x42 ; Habicht 8x30
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8729
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Nikon EDG : frizione tra i tubi

Messaggio da -SPECOLA-> »

Ciao Giancarlo,

che siano già intervenuti prima o meno, poco importa; il binocolo ha tre anni, per cui lo devono sistemare in garanzia (per 10 ANNI, se non sbaglio).
A meno che il difetto non sia stato causato da un danneggiamento; caso in cui la riparazione passerebbe a pagamento, fuori garanzia.
Io fossi in te farei valere la garanzia (che altrimenti non avrebbe senso di esistere; senza contare poi l'appiattimento di servizio post vendita e assistenza in garanzia, rispetto anche aprodotti che godono soltanto del periodo di garanzia legale europea).
Imho, naturalmente.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVII). http://www.specola.altervista.org/
Giancarlo
Buon utente
Messaggi: 142
Iscritto il: 14/05/2018, 18:22
Località: Roma

Re: Nikon EDG : frizione tra i tubi

Messaggio da Giancarlo »

Ciao Specola,
il bino è stato trattato sempre con la massima attenzione e, peraltro, usato proprio poco. A dir il vero avevo notato questa "lassità" della cerniera tra i tubi già all'atto dell'acquisto ( l'ho preso in un negozio quotato di ottica a Torino ). Il venditore mi aveva detto che questa scarsa frizione tra i tubi era comune a tutti gli EDG ed in effetti diceva il vero, perchè questa "caratteristica" la presentava anche un 8x42 (eero interessato al 10x), sia perchè risulta anche da attendibili recensioni di esperti di bino sul web (per es. vedi " greatestbinoculars"). Il fatto è che ora la cosa mi dà un po fastidio ( se impugni il bino per un cannocchiale e lo tieni in orizzontale, l'altro cannocchiale tende a scendere lentamente verso il basso !). Non dovrebbe essere così. Credo proprio che lo manderò in assistenza. Il mio topic era rivolto anche a conoscere se altri amici binofili che posseggono l'EDG notano la stessa cosa . Grazie per il consiglio
__________________________________
Osservo con : Swarovision 10x50 ; Noctivid 8x42 ; EDG 10x42 ; Habicht 8x30
Avatar utente
Monticola
Buon utente
Messaggi: 204
Iscritto il: 29/07/2012, 21:36
Località: GENOVA

Re: Nikon EDG : frizione tra i tubi

Messaggio da Monticola »

Ciao
possiedo un EDG 7x42 che uso pochissimo ma che non presenta questo tipo di problema.
Ti suggerirei di riprovare con l'assistenza Nital per un difetto del genere evitando la tentazione di seguire altre strade, almeno prima di ogni passo successivo
Ultima modifica di Monticola il 06/10/2022, 20:18, modificato 1 volta in totale.
Uso per osservare gli uccelli (a seconda delle situazioni) binocoli Zeiss Victory FL* 7x42, Nikon EDG 7X42, Meopta MeoPro 8x32 HD, Vortex Kaibab HD 15x56; binocolo angolato Oberwerk BT 70-45; spottingscope Nikon Fieldscope ED 82A e Nikon Fieldscope ED 50 diritto + 30(16)x DS e MC, 38(20)x MC, 50(27)x DS, 75(40)x MC, 25x-56x (13x-30x) MC. Celestron C5. Treppiedi Berlebach Report 3022 + Manfrotto #136, Velbon GEO N630 + Velbon FHD-71Q, Innorel NT364C + Sirui VH-10.
Giancarlo
Buon utente
Messaggi: 142
Iscritto il: 14/05/2018, 18:22
Località: Roma

Re: Nikon EDG : frizione tra i tubi

Messaggio da Giancarlo »

Ciao Monticola, grazie per la notizia.
______________________________________
Osservo con : Swarovision 10x50 ; Noctivid 8x42 ; EDG 10x42 ; Habicht 8x30
Avatar utente
corax
Buon utente
Messaggi: 370
Iscritto il: 18/09/2011, 18:22
Località: Prealpi Gardesane

Re: Nikon EDG : frizione tra i tubi

Messaggio da corax »

Mia moglie usa un EDG 8x32 dal 2011, in verità non frequentemente, però la cerniera è in perfetto stato, con la giusta frizione e non si chiude da solo, per cui penso che questa sia la condizione normale di questi binocoli.
Se non è così, va senz'altro fatto vedere per un intervento in garanzia.
Monticola, non sapevo che ti eri dotato anche del Nikon 7x42: come l'hai trovato rispetto al tuo ben conosciuto (e sfruttato!) Zeiss Fl di pari calibro?
Cordiali saluti.
A seconda delle esigenze, degli ambienti da esplorare e delle ...voglie, posso scegliere tra otto binocoli, da 6,5x32 a 15x56, e tra due cannocchiali: 20x/40x50 o 30/20-60x65.
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8729
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Nikon EDG : frizione tra i tubi

Messaggio da -SPECOLA-> »

Sì, senz'altro un binocolo in quello stato non può definirsi perfettamente funzionante.
Inoltre, per quello che può valere, su BINOMANIA se non erro è la prima volta che si parla di questo tipo di problema in merito al binocolo in questione o per lo meno è una novità per me.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVII). http://www.specola.altervista.org/
Avatar utente
Monticola
Buon utente
Messaggi: 204
Iscritto il: 29/07/2012, 21:36
Località: GENOVA

Re: Nikon EDG : frizione tra i tubi

Messaggio da Monticola »

corax ha scritto: 06/10/2022, 20:43 Mia moglie usa un EDG 8x32 dal 2011, in verità non frequentemente, però la cerniera è in perfetto stato, con la giusta frizione e non si chiude da solo, per cui penso che questa sia la condizione normale di questi binocoli.
Se non è così, va senz'altro fatto vedere per un intervento in garanzia.
Monticola, non sapevo che ti eri dotato anche del Nikon 7x42: come l'hai trovato rispetto al tuo ben conosciuto (e sfruttato!) Zeiss Fl di pari calibro?
Cordiali saluti.


Ciao Corax
Molto lieto di risentirti. L’EDG 7x42 ce l’ho da un anno e mezzo e lo uso molto poco: continuo per abitudine, dopo 13 anni, a impiegare in modo intensivo lo Zeiss Victory FL 7x42 nelle sessioni di monitoraggio dei rapaci.
Chiaramente, si tratta in entrambi i casi di binocoli top. Il Nikon è molto ben costruito, lo trovo più a basso contrasto, più “riposante” e perfettamente bilanciato nella resa cromatica. Inoltre, è superiore nel contenimento dell’aberrazione cromatica dove credo primeggi tuttora. Otticamente e come qualità costruttiva è davvero superlativo.
Al contatto sui miei occhiali, mi trovo un po’ meglio con lo Zeiss 7x42 e, dopo migliaia di ore sul campo, ormai per abitudine più che per altro, vado avanti benissimo con questo che mi offre anche un campo visivo un po’ più ampio, elemento che apprezzo e mi serve con i rapaci in migrazione. Il Nikon ha un’estrazione pupillare esuberante che però riesco a regolare alla mia vista.
Insomma, è difficile elencare in sintesi, di ognuno, le caratteristiche e i pregi che sono stati già a suo tempo esposti e commentati, essendo modelli ormai risalenti a 13-15 anni fa. A certi livelli qualitativi, come noto, si entra nel campo delle preferenze individuali e soggettive. Con la progressiva sparizione dei modelli 7x dal mercato ho deciso di dotarmi anche del Nikon EDG “per la vecchiaia”…
Ciao
Uso per osservare gli uccelli (a seconda delle situazioni) binocoli Zeiss Victory FL* 7x42, Nikon EDG 7X42, Meopta MeoPro 8x32 HD, Vortex Kaibab HD 15x56; binocolo angolato Oberwerk BT 70-45; spottingscope Nikon Fieldscope ED 82A e Nikon Fieldscope ED 50 diritto + 30(16)x DS e MC, 38(20)x MC, 50(27)x DS, 75(40)x MC, 25x-56x (13x-30x) MC. Celestron C5. Treppiedi Berlebach Report 3022 + Manfrotto #136, Velbon GEO N630 + Velbon FHD-71Q, Innorel NT364C + Sirui VH-10.
Avatar utente
piero
Buon utente
Messaggi: 3988
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: Nikon EDG : frizione tra i tubi

Messaggio da piero »

Corax, Monticola un vero piacere sentirvi :wave:
ho avuto anch'io un edg 7x42 per qualche anno ma non presentava difetti di sorta in questo senso ; da un po' l'ho venduto per mutate esigenze ora sostituito da Leica trinovid 7x35 che, devo proprio dirlo, non me lo fa rimpiangere
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one.....
Avatar utente
Westley
Buon utente
Messaggi: 254
Iscritto il: 11/02/2014, 19:49
Località: Perugia

Re: Nikon EDG : frizione tra i tubi

Messaggio da Westley »

Ho un EDG II 8x32 preso usato, ma nuovo praticamente, maggio 2020.
Il precedente proprietario mi disse di averlo mandato in Nital proprio perché gradiva una maggior rigidità/frizione della cerniera dei tubi.
Giancarlo
Buon utente
Messaggi: 142
Iscritto il: 14/05/2018, 18:22
Località: Roma

Re: Nikon EDG : frizione tra i tubi

Messaggio da Giancarlo »

Ciao Westley, grazie della notizia.
Avatar utente
Marco Franceschetti
Buon utente
Messaggi: 294
Iscritto il: 16/06/2017, 23:30
Località: padova

Re: Nikon EDG : frizione tra i tubi

Messaggio da Marco Franceschetti »

Ciao Giancarlo.
Anch'io ho un EDG 8x42 da circa quattro anni ed è perfetto, non ha nessun problema ed ha la giusta frizione tra i tubi. Anzi, tra tutti i miei bino lo ritengo il migliore a livello meccanico.
Si possono formulare molte ipotesi sull'origine del difetto, ma solo un tecnico che lo apre e che sa dove mettere le mani ti può fornire la risposta.
Fai valere la garanzia, come ti hanno già consigliato, e mandalo in assistenza seguendo la procedura riportata qui di seguito:
https://www.nikon.it/it_IT/service_supp ... a-ltr.page
A parte i tempi biblici, a me l'assistenza LTR ha sempre risolto tutti i problemi sia con la reflex che con i binocoli.
In bocca al lupo!
人のふり見て我がふり直せ
Hito no furi mite waga furi naose
Guarda gli errori degli altri e correggi i tuoi.
Negozio sul mercatino di Binomania:
https://www.binomania.it/mercatino/vend ... ceschetti/
Osservo con: Swarovski NL 8x42, Zeiss FL 7x42, Nikon EII 8x30 Anniversary, Nikon EDG 8x42, Leica Ultravid 8x32 HD Plus, Steiner Commander 7x50c, Zeiss Dialyt 6x42 Skipper, Swarovski SLC 15x56 W B, Docter 7x40 B GA, Celestron C8 e altri.
Giancarlo
Buon utente
Messaggi: 142
Iscritto il: 14/05/2018, 18:22
Località: Roma

Re: Nikon EDG : frizione tra i tubi

Messaggio da Giancarlo »

Salve Marco ! l'EDG è stato spedito alla LTR con garanzia Nital e scontrino. Era l'unica soluzione. Ciao !
:thumbup:
_________________________________
Osservo con : Swarovision 10x50 ; Noctivid 8x42 ; EDG 10x42 ; Habicht 8x30
Giancarlo
Buon utente
Messaggi: 142
Iscritto il: 14/05/2018, 18:22
Località: Roma

Re: Nikon EDG : frizione tra i tubi

Messaggio da Giancarlo »

Oggi LTR mi ha restituito l'EDG. Ora lo snodo ha la giusta frizione . Con un po' di ritardo ma hanno risolto il problema !
__________________________
Osservo con : Swarovision 10x50 ; Noctivid 8x42 ; EDG 10x42 ; Habicht 8x30
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8729
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Nikon EDG : frizione tra i tubi

Messaggio da -SPECOLA-> »

Bene così; sono contento che tu sia riuscito a risolvere.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVII). http://www.specola.altervista.org/
Avatar utente
Marco Franceschetti
Buon utente
Messaggi: 294
Iscritto il: 16/06/2017, 23:30
Località: padova

Re: Nikon EDG : frizione tra i tubi

Messaggio da Marco Franceschetti »

LTR ha tempi biblici, ma in genere il problema lo risolve! :thumbup:
人のふり見て我がふり直せ
Hito no furi mite waga furi naose
Guarda gli errori degli altri e correggi i tuoi.
Negozio sul mercatino di Binomania:
https://www.binomania.it/mercatino/vend ... ceschetti/
Osservo con: Swarovski NL 8x42, Zeiss FL 7x42, Nikon EII 8x30 Anniversary, Nikon EDG 8x42, Leica Ultravid 8x32 HD Plus, Steiner Commander 7x50c, Zeiss Dialyt 6x42 Skipper, Swarovski SLC 15x56 W B, Docter 7x40 B GA, Celestron C8 e altri.
Rispondi