Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

Le mie osservazioni astronomiche di giugno 01-07/2011

Rispondi
Avatar utente
piergiovanni
Buon utente
Messaggi: 8694
Iscritto il: 13/09/2011, 22:01
Località: Valganna
Contatta:

Le mie osservazioni astronomiche di giugno 01-07/2011

Messaggio da piergiovanni » 08/05/2012, 18:08

In questi giorni sto pubblicando molte recensioni, tuttavia vorrei aggiornarvi un poco sulle mie osservazioni astronomiche.
In quel della Valtellina ho trovato un tubo ottico di Etx 125, di qualche anno or sono, dopo un paio di lavoretti ed una buona pulizia delle ottiche

ho iniziato a testarlo su Saturno, con vari oculari, dai monocentri, agli ortoscopi Genuine Ortho a degli economici Planetary di Telescope Service
Ancora una volta, essendo possessore del fratello di 90mm, devo ammettere che questo piccolo Maksutov Cassegrain, seppur abbia delle pecche meccaniche, (manopola fuocheggiatore piccola, difficoltà nella collimazione, poca filettatura per far alloggiare il paraluce, cercatore inutilizzabile) possiede un'ottima ottica. Almeno l'esemplare da me trovato
Qualche sera fa, in compagnia di due amici astrofili, siamo rimasti stupiti della resa del piccolino sul pianeta Saturno, ove a 250 ingrandimenti mostrava oltre alla Divisione di Cassini, anche alcuni particolari sulla atmosfera del pianeta . Con stupore, seppur la luce fosse calata in maniera fastidiosa, il piccolo Etx ha tenuto, per vari istanti anche i 350X. Se non avessi avuto con me dei "testimoni" sarebbe stata ardua da raccontare.

Ho sempre avuto un debole per il Meade da 7" chissà se riuscirò a trovarne un esemplare in versione OTA, prima o poi.
Ho usato il C9.25 un paio di sere, la scorsa settimana, sempre con il visore baader e con vari oculari. Sono costretto ad usare il filtro ND per "tirar" fuori dettagli dall'atmosfera del pianeta, che sono soffocati dalla luce del telescopio e da un contrasto non proprio esaltante, dovuto dalla forte ostruzione. Tuttavia, quando tutto, quadra: collimazione, seeing, visore binoculare, filtri, etc etc..Anche il catadriottico della Celestron offre delle buone soddisfazioni. Ho ricominciato ad usare la slitta porta-filtri con dei filtri colorati Made in Japan, che ormai hanno compiuto 15 anni..sto invecchiando ed i ricordi avanzano.

Il mio amico Federico (tatomoil) non ha ancora fatto intubare D&G 150 F/15, o almeno cosi ci ha detto, magari vorrà farci una sorpresa-. Nel frattempo, ha comprato un vecchio MEADE 152 APO degli anni 90 per fare qualche prova con il suo recente 120 ED con vetri SHOTT.e per compararlo successivamente con il lungo acromatico..Mi ha parlato molto bene di questa ottica, seppur sia stata disdegnata per anni in Italia, sulle riviste e fra astrofili. Data la sua esperienza da osservatore di pianeti, maturata con uno Zeiss Apq 130, v'è da credergli. Appena sarà libero da impegni lavorativi Federico scriverà una recensione di questo telescopio su www.astrotest.it

Ho intrapreso non solo la collaborazione (nuovamente) con LE STELLE, ma ci sarà anche qualche articolo semplice e divulgativo su Nuovo Orione.

Questa sera, complice una serata tersa ho voluto testare il Docter Aspectem sul M27: immagine incredibile, l'oggetto a 40X era affascinante, una sfera luminosa, dico sfera perchè le immagini prodotte dal Docter sono in 3D...la struttura era nettamente staccata dal fondo cielo..immersa in un mare di stelle puntiformi e colorate. Ahh, la magia dei binocoli!!!
Buona notte a tutti

Piergiovanni
Piergiovanni Salimbeni
Responsabile di Binomania.it
La rivista on-line dedicata al mondo delle ottiche sportive.
www.binomania.it

Autore delle riviste: Itinerari e Luoghi, Nuovo Orione

www.astronomianews.it
www.itinerarieluoghi.it


Osservo con: Swarovski EL 8.5x42, Swarovski SLC 15x56, Swarovski ATX 95, Docter Aspectem 40X ED 80-500, Kowa Highlander Prominar, Takahashi FS128, Celestar 8.

Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 6859
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Le mie osservazioni astronomiche di giugno 01-07/2011

Messaggio da -SPECOLA-> » 08/05/2012, 20:36

Cit. http://blognew.aruba.it/blog.binomania. ... 1069.shtml
postato da 50X il 01/07/2011 01:25
Ahh, la magia dell'Astronomia!!!

Ciao.

Fabrizio
--
-SPECOLA->
:D
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXIII). http://www.specola.altervista.org/

Rispondi

Torna a “Il backup del vecchio blog di binomania”