Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

assistenza

Principi di funzionamento, manutenzione, modifica e autocostruzione dei microscopi e dei loro accessori
Avatar utente
Enotria
Buon utente
Messaggi: 1978
Iscritto il: 07/06/2012, 7:43
Località: Ferrara
Contatta:

Re: assistenza

Messaggio da Enotria » 12/01/2019, 0:28

Per smontare intendo togliere tutta la parte ottica, il più possibile.
Poi metti lo stativo sopra ad una vaschetta raccogli gocce e con un pennello bagni tutto con un solvente. Il solvente da usare va dal petrolio bianco alla benzina, da farsi all'aperto e con abbondanza di solvente.
Vedrai che alla fine il grasso si sblocca e puoi rifinire il tutto.
Nel rimontare usa pochissimo lubrificante e solo su superfici scorrevoli omogenee (es. ottone su ottone, no invece con ottone su acciaio, acciaio su plastica o altre coppie auto lubrificanti).


:wave:
Andrea

URL: http://spazioinwind.libero.it/andrea_bosi/index.htm

:clap: il binocolo migliore in assoluto, è quello che hai con te nel momento in cui ti serve. :clap:

Ogni oggetto ha la sua storia,
. . . io non vendo oggetti,
. . . . . . io racconto storie. (Enotria)

3nzo
Buon utente
Messaggi: 116
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: assistenza

Messaggio da 3nzo » 14/01/2019, 21:44

Il solvente da usare va dal petrolio bianco alla benzina, fa i due cosa c'è e non c'è? Sicuramente vietato l'acetone e forse anche la trementina perché solventi delle vernici, vietato l'alcool perché attacca le plastiche e forse anche le vernici. Direi che restano solo i due citati petrolio e benzina.
Forse Svitol, WD40 sono a base di petrolio con qualche aditivo, la Loctite LB 8201non so perché non l'ho provata.
I russi usano spesso alluminio e ottone, ma con grasso, così pure sono ingrassate le cremagliere in plastica con ingranaggio in acciaio; io li ho puliti e ho messo un po' di grasso nuovo, ho sbagliato?

Rispondi

Torna a “Ottica, meccanica, manutenzione e riparazione del microscopio”