Fujinon 10 X 50 vs Nikon 10 x 35 E II

binocoli moderni, binocoli vintage, binocoli classici, binocoli militari, binocoli compatti, binocoli giganti ed altro ancora. Questo settore è dedicato totalmente agli appassionati del binocolo a 360°
Rispondi
Omero
Messaggi: 3
Iscritto il: 13/05/2018, 20:18

Fujinon 10 X 50 vs Nikon 10 x 35 E II

Messaggio da Omero » 15/05/2018, 22:23

Buonasera,

Sono un neofita purissimo, e vorrei acquistare il mio primo binocolo 'serio'. Il mio utilizzo è per lo più naturalistico ma capisco dalle vostre recensioni su questo e altri siti che entrambi i binocoli non escludono uno 'sguardo al cielo'.
Vivo in Inghilterra, quindi il clima è umido e i cieli coperti...

Quale mi consigliate?
Grazie mille!

Avatar utente
ilRosso
Buon utente
Messaggi: 294
Iscritto il: 16/09/2011, 10:59
Località: Frosinone

Re: Fujinon 10 X 50 vs Nikon 10 x 35 E II

Messaggio da ilRosso » 15/05/2018, 23:51

Fujinon 10x50: se intendiamo FMT SX (o FMTR SX), parliamo di un eccellente binocolo, impermeabile, ingombrante e pesante, ideale per il cielo (campo spianato fino ai bordi) e per oggetti lontani; lento però nella messa a fuoco, dato che ha regolazione indipendente su ogni oculare; insomma: per uso naturalistico bene solo per oggetti che non richiedono frequenti e rapide variazione della regolazione della messa a fuoco. Me lo sono comperato specialmente per osservare le barche a vela stando ben saldo e comodo sulla terraferma :thumbup: .
Il Nikon E II invece non è stagno, però è leggero, maneggevole e rapido nell’uso ed ha un campo visivo un po’ più ampio. Ottimo per uso naturalistico, ma meno luminoso del Fujinon, caratteristica da considerare per osservazioni all’alba o al tramonto :thumbup:. Con un minimo di accortezza non vedo problemi neanche in climi piovosi. Prima o poi me ne prenderò un esemplare da affiancare al fratellino 8x30 :dance: .
Se posso suggerire un compromesso: Meopta Meostar B 1 10x42 HD; un piccolo carrarmato stagno, maneggevole e dalle ottime prestazioni, con prismi a tetto invece di Porro. Comodo per i portatori di occhiali. Splendido per osservare anatre ed aironi :clap: . L’ho comperato quasi per caso, da un amico che non lo poteva più usare: un caso fortunatissimo. E ringrazio l’amico ogni volta che lo uso.
:wave:
Ernesto Rosso
Traffico con qualche binocolo di vario tipo e ingrandimento: dai 6x dell'Hensoldt Vilaba fino ai 12x del Pentax PCF, passando per le misure intermedie.

Avatar utente
codarossa
Buon utente
Messaggi: 136
Iscritto il: 15/01/2014, 10:08

Re: Fujinon 10 X 50 vs Nikon 10 x 35 E II

Messaggio da codarossa » 16/05/2018, 8:51

Confermo in pieno i commenti di ilRosso qui sopra sul Nikon 10x35EII e sul Fujinon FMTX-SR 10x50, entrambe splendide ottiche che valgono i soldi spesi. Aggiungo anche le seguenti considerazioni:

- Il Fujinon ha un certo peso, quindi in una prolungata sessione osservativa puo' comportare affaticamento delle braccia e del collo. Generalmente lo si usa per qualche minuto e poi lo si posa qualche secondo per poi riprendere l'osservazione. E' particolarmente indicato se si ha la possibilita' di appoggiare i gomiti o le braccia ad un sostegno. Il nikon invece e' parecchio leggero e compatto ma comunque molto ergonomico e lo si impugna molto facilmente.
- Le ottiche a prismi di porro I quali appunto il fujinon e il Nikon citati danno un notevole effetto di tridimensionalita', totalmente assente in un'ottica con prismi Schmidt–Pechan.
- Il Fujinon grazie ai suoi generosi prismi non solo fornisce una visione luminosa ma anche un buon effetto di immersione nella scena.
- Il nikon ha un campo di vista elevato, tuttavia la mia impressione e' che dia una visione leggermente morbida ossia con meno contrasto.

Direi che i principali difetti del Fujinon rispetto al Nikon nell'osservazione naturalistica sono il peso e la messa fuoco individuale.

Purtroppo in quella fascia di prezzo non mi vengono in mente al momento valide alternative, tuttavia se ci fosse la disponibilita' di un budget un po' piu' consistente mi sento di suggerire lo Swarovski SLC HD 10x56.

Ovviamente queste sono mie impressione personali soggettive e consiglio comunque di provare il binocolo prima dell'acquisto.

A mio parere comprare un binocolo e', per alcuni aspetti, come comprare un vestito, va indossato prima di essere acquistato per evitare brutte sorprese.

Ciao a tutti da codarossa.
Alessio (utente codarossa nel forum)


Tutti stiamo sulla terra, ma qualcuno di noi guarda le stelle.

Omero
Messaggi: 3
Iscritto il: 13/05/2018, 20:18

Re: Fujinon 10 X 50 vs Nikon 10 x 35 E II

Messaggio da Omero » 16/05/2018, 9:05

Grazie mille!
Non so se faccia una grande differenza, ma il Fujinon è 'made in Japan', non sono riuscito a capire se anche il Nikon lo sia.

alessio
Buon utente
Messaggi: 1518
Iscritto il: 29/09/2011, 8:26

Re: Fujinon 10 X 50 vs Nikon 10 x 35 E II

Messaggio da alessio » 16/05/2018, 10:40

Sottoscrivo tutto quanto affermato dal nostro caro Ernesto alias Il Rosso :thumbup: :thumbup:
Confermo altresì il suo suggerimento per il Meopta 10x42, che,design apparte :mrgreen: , è davvero un ottica superlativa.
Ottimo il Nikon come campo,ergonomia e qualità globale,bellissimo anche il Fujinon,peccato per le dimensioni e il peso abbondanti... Direi che il meopta sì colloca proprio la in mezzo... Anzi otticamente direi che va oltre!!
....il mio vetro preferito??Ovviamente HABICHT 7x42!!!!

Avatar utente
ilRosso
Buon utente
Messaggi: 294
Iscritto il: 16/09/2011, 10:59
Località: Frosinone

Re: Fujinon 10 X 50 vs Nikon 10 x 35 E II

Messaggio da ilRosso » 16/05/2018, 14:57

Da quel leggo sul mio Nikon E II 8x30 il binocolo è fatto in Giappone, ma la custodia è confezionata in Cina, come sottolinea l'etichetta interna. Il Meopta Meostar va usato, non guardato: è compatto, ed impugnandolo non lo si vede quasi più (infatti la linea non è affascinante ... :mrgreen: ; sotto questo aspetto mi piacciono di più i MeoPro, meno prestanti ma più economici). Il Meostar è in assoluto il binocolo preferito da mia moglie - portatrice di occhiali fin dall'infanzia - e rispetto ai Porro più tridimensionali alle brevi distanze ha il vantaggio di sdoppiare meno l'immagine quando l'oggetto osservato è vicinissimo: prezioso quando si esaminano le ranocchie. Aggiungo (e poi mi tolgo da mezzo) che l'anno passato con alcuni amici ho avuto l'occasione, per un paio d'ore, di confrontare il Meostar con lo Zeiss SF ed il Leica Noctivid di pari misure: in quella situazione di luce ed in quello scenario, concordemente, è stato considerato prevalere lo Zeiss :dance: , ma solo per per il campo inquadrato maggiore; Il Meostar è stato considerato vincitore assoluto :clap: inserendo il parametro costo (meno della metà dei rivali); il Leica ci ha stupito: data l'aberrazione cromatica e la distorsione mostrate abbiamo pensato ad un esemplare difettoso :think: .
Ernesto Rosso
Traffico con qualche binocolo di vario tipo e ingrandimento: dai 6x dell'Hensoldt Vilaba fino ai 12x del Pentax PCF, passando per le misure intermedie.

Omero
Messaggi: 3
Iscritto il: 13/05/2018, 20:18

Re: Fujinon 10 X 50 vs Nikon 10 x 35 E II

Messaggio da Omero » 16/05/2018, 19:58

Grazie ancora, a tutti.
Dalle immagini che sono riuscito a trovare, sulla ghiera del Nikon è riportata la scritta in rilievo 'JAPAN', e non 'MADE in JAPAN'. Corretto?
Su un sito britannico ho letto che questo 'stratagemma' viene applicato, consolo da Nikon, per manufatti prodotti in Cina o Taiwan.
Gentile Ernesto, puoi confermare che quanto sopra è quello che appare sul tuo Nikon?

Avatar utente
ilRosso
Buon utente
Messaggi: 294
Iscritto il: 16/09/2011, 10:59
Località: Frosinone

Re: Fujinon 10 X 50 vs Nikon 10 x 35 E II

Messaggio da ilRosso » 16/05/2018, 20:40

Corretto: "Japan"; manca il "Made in".
Ernesto Rosso
Traffico con qualche binocolo di vario tipo e ingrandimento: dai 6x dell'Hensoldt Vilaba fino ai 12x del Pentax PCF, passando per le misure intermedie.

piero
Buon utente
Messaggi: 3105
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: Fujinon 10 X 50 vs Nikon 10 x 35 E II

Messaggio da piero » 17/05/2018, 11:59

concordo con ilrosso sulle precedenti opinioni (avuti entrambi i binocoli); un'ulteriore possibile alternativa di qualità , leggera e impermeabile è il nikon monarch hg, prodotto anche nella versione 10x
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one..... e quando fa freddo mi metto berrettone, guanti, piumino e bevo the caldo....

Avatar utente
ilRosso
Buon utente
Messaggi: 294
Iscritto il: 16/09/2011, 10:59
Località: Frosinone

Re: Fujinon 10 X 50 vs Nikon 10 x 35 E II

Messaggio da ilRosso » 17/05/2018, 17:55

I Monarch HG mi piacciono molto come linea, ma non ho ancora avuto modo di vederli dal vero né tanto meno di provarli (vorrei prendere lo 8x42 ed aspetto con impazienza una recensione, ma questo esula dalla discussione). Se leggiamo le recensioni di Allbinos.com, lo HG 10x42 spunta un ottimo 144,7/170, pari allo 85,1 %, mentre il Meostar si ferma a 135,2/170, pari al 79,5 %. Scolasticamente 8 1/2 contro 8-. Da sottolineare però che non sempre sono d'accordo con i criteri di assegnazione dei punti di Allbinos e su qualche apprezzamento, e concordo con chi dice che il binocolo va provato e "indossato".
Ernesto Rosso
Traffico con qualche binocolo di vario tipo e ingrandimento: dai 6x dell'Hensoldt Vilaba fino ai 12x del Pentax PCF, passando per le misure intermedie.

piero
Buon utente
Messaggi: 3105
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: Fujinon 10 X 50 vs Nikon 10 x 35 E II

Messaggio da piero » 17/05/2018, 20:18

ilRosso ha scritto:I Monarch HG mi piacciono molto come linea, ma non ho ancora avuto modo di vederli dal vero né tanto meno di provarli (vorrei prendere lo 8x42 ed aspetto con impazienza una recensione, ma questo esula dalla discussione).
la recensione l'ho già fatta da tempo se può esserti utile, compresa una breve comparativa con l'EDG:
http://www.binomania.it/nikon-monarch-h ... da-ai-top/
http://www.binomania.it/nikon-monarch-h ... -edg-8x42/
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one..... e quando fa freddo mi metto berrettone, guanti, piumino e bevo the caldo....

alessio
Buon utente
Messaggi: 1518
Iscritto il: 29/09/2011, 8:26

Re: Fujinon 10 X 50 vs Nikon 10 x 35 E II

Messaggio da alessio » 17/05/2018, 20:46

Come già detto diverse volte l EDG 10X42 lo reputo in assoluto il miglior e più luminoso 10x42 di sempre.... Per la cronaca da del filo da torcere anche a vetri con obiettivi da 50 mm TOP DI GAMMA!!! :shock: :shock:
....il mio vetro preferito??Ovviamente HABICHT 7x42!!!!

Avatar utente
ilRosso
Buon utente
Messaggi: 294
Iscritto il: 16/09/2011, 10:59
Località: Frosinone

Re: Fujinon 10 X 50 vs Nikon 10 x 35 E II

Messaggio da ilRosso » 17/05/2018, 21:24

Grazie, Piero! Le avevo smarrite ... :oops:
Ernesto Rosso
Traffico con qualche binocolo di vario tipo e ingrandimento: dai 6x dell'Hensoldt Vilaba fino ai 12x del Pentax PCF, passando per le misure intermedie.

piero
Buon utente
Messaggi: 3105
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: Fujinon 10 X 50 vs Nikon 10 x 35 E II

Messaggio da piero » 17/05/2018, 22:19

ma figurati, controlla sempre su binomania quando ti serve sapere qualcosa perché ormai il data base è piuttosto ampio e molte cose possono sfuggire; certo la filosofia è piuttosto diversa rispetto ad allbinos: molto più "digitale" quest'ultima, più "analogica" binomania, con i rispettivi pregi e difetti per trasportare le informazioni nella realtà
PS: concordo con alessio sul 10x42 EDG e sugli EDG in generale per la loro luminosità; solo lo Zeiss HT mi ha davvero impressionato pe la trasmissione luminosa che ha, ma è stato pensato e progettato proprio in funzione di quella funzione primaria
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one..... e quando fa freddo mi metto berrettone, guanti, piumino e bevo the caldo....

Rispondi

Torna a “BINOCOLI”