Videorecensione della fototrappola SpyPoint Link-S-Dark

Dopo qualche mese di utilizzo, penso sia giunto il momento di parlarvi delle caratteristiche tecniche di una interessante fototrappola cellulare SpyPoint, della serie Link che è in grado non solo di salvare immagini e video su una scheda di memoria ma anche di inviare le fotografia sulla APP SpyPoint attraverso le reti cellulari 4G e LTE, consentendo di visionare quanto ripreso, stando comodamente seduti sul divano al calduccio.

Nella confezione troverete oltre alla fototrappola una scheda di memoria loggata SpyPoint, la cinghia per fissarla ai tronchi degli alberi, un ottimo manuale d’uso e il tagliando con la garanzia Canicom S.r.l., che è distributore esclusivo per l’Italia dei prodotti SpyPoint.

La Spy-Point Link-S-Dark costa € 499.00 Euro e beneficia di due anni di garanzia. Potete sia vedere la videorecensione che leggere l’articolo completo e , se ancora non lo avete fatto, premere su questo pulsante per iscrivervi al canale YouTube di Binomania.it.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE


La SpyPoint Link-S-Dark, è anche dotata di  un pannello solare coadiuvato da una batteria a litio ricaricabile (opzionale) che fornisce una carica pressoché illimitata. Nella prima fase del test l’ho utilizzata in questo modo e  dopo due settimane, la carica era ancora sopra il 96%. Considerando che ha scattato foto e video tutte le notti e talvolta in pieno giorno e che il sole era spesso celato dalle piante, non si può che rimanere soddisfatti.

Un’altra caratteristica molto interessante è il sensore di movimento che attualmente- in questa fascia, è il piu’ veloce sul mercato: soltanto 0.07 secondi. È inoltre possibile impostare sino a sei scatti consecutivi, grazie anche alla tecnologia HIT (hybrid illumination technology) è possibile regolare il flash in base alle proprie esigenze, alla specie da riprendere e al posto in cui si installa.

Immagine: un primo piano sulla fototrappola Spypoint LINK-S-DARK

Il range del flash, inoltre, è di 24 metri, mentre la distanza di rilevazione è di trenta metri, l’angolo del sensore PIR è di quaranta. Ha una lente di Fresnel e il sensore copre cinque zone di rilevamento. Sono stati utilizzati 42 Led , scatta foto e video a colori di giorno e in bianco nero la notte, in modalità HD. È anche possibile impostare minuziosamente i Time Laps.

All’interno della fototrappola, inoltre, è presente una scheda SIM per la trasmissione delle foto (per motivi di peso e traffico dati non è possibile inviare l’anteprima dei video. Per ciò che concerne la memoria può utilizzare schede SD/SDHC sino a 32 GB di memoria. Oltre alla batteria al litio, l’alimentazione è compatibile con 8 batterie alcaline AA. La batteria al litio LIt-9 ricaricabile deve essere acquistata separatamente, ma la consiglio per ovvi motivi. La SpyPoint Link-s-Dark accetta anche una alimentazione esterna a 12V.
Pesa circa  530 grammi .che sono disposti su 96x175x99 mm e il sistema di sgancio rapido dalla cinghia è perfetto per velocizzare la rapidità di montaggio.

Immagine: un primo piano sul pannello solare integrato

 

All’interno del video, potrete vedere tutta la mia spiegazione riguardo il funzionamento dell’applicazione SpyPoint per configurare al meglio la fototrappola.

 

PREGI E DIFETTI

Tra i pregi citerei senz’altro l’ottima impermeabilizzazione dato che ha resistito a dei fortissimi temporali senza fare una piega. Il pannello solare è molto utile e consiglio di acquistare il pacco batterie opzionale.  Il display è ben leggibile e si opera rapidamente sui tasti anche indossando i guanti. La regolazione del sistema PIR, quando ben impostato, evita anche di ottenere troppi scatti di ombre di alberi, movimento di rami e altro ancora. Ho dovuto cancellare qualche video, piu’ che altro durante i forti temporali quando i rami si muovono a causa del vento. Con le ombre degli alberi mi è parsa anche piu’ selettiva delle MICRO LTE ma come risaputo, anche la minuziosa  angolazione durante la fase di installazione è un’arte che si impara man mano nel tempo.

L’APP, inoltre, funziona molto bene e questa fototrappola non hai mai dato problemi in fase di trasferimento, anche laddove il mio smartphone perdeva il segnale, la Link-S-Dark è sempre riuscita a inviare immagini. E’ possibile, inoltre, usufruire di un cavo antenna acquistabile separatamente per potenziare il segnale, oltre a vari accessori, come le scatole antiscasso, la batteria da 12, la vite per il fissaggio su tronchi e staccionate e altro ancora.

Immagine: La Spypoint LINK-S-DARK accetta SD sino a 32 GB di memoria

 

Ho apprezzato molto la qualità video in formato HD (1080p) da 1920×1080 pixel che è risultato meno rumoroso rispetto a molti prodotti della concorrenza

Immagine. Il sensore fornisce delle immagini nitide e meno rumoroso rispetto a vari prodotti della concorrenza

Anche la qualità fotografia è soddisfacente, i tempi di attivazione sono rapidissimi ed è stato quindi possibile ottenere alcuni fermi immagini di tutto rispetto. Eccellente la possibilità di ottenere sei immagini in rapida sequenza ma anche quella di scattare una foto prima di far partire il video anche se in alcuni casi, si potrebbe perdere l’attimo.

Cito anche la possibilità di inserire un cavetto antiscasso di discreto diametro. Se poi, consideriamo che Canicom fornisce un controllo da remoto dello stato del dispositivo e che intervengo se necessario con una sostituzione in massimo sei giorni lavorativi non si può che rimanere soddisfatti.

Onestamente mi sono trovato così bene con questa fototrappola da non avere trovato difetti, ovviamente il prezzo di acquisto di 499 euro non è per tutti..

 

IN SINTESI

 

In sintesi ritengo che la fototrappola SpyPoint Link- S Dark sia un ottimo acquisto per gli appassionati esigenti, i naturalisti, i cacciatori e gli studiosi che necessitano non solo di ottenere video di buona qualità HD (1080p)ma anche di poter vedere in tempo reale, le fotografie ottenute magari a decine di chilometri di distanza e in posti difficili da raggiungere.

 

Immagine: ottima la leggibilità del display da due pollici

 

RINGRAZIAMENTI

Ringrazio Canicom per aver fornito questa fototrappola per questo lungo test di durata, lasciandomi libero DI citare,  come sempre, le mie impressioni imparziali.

 

 

DISCLAIMER

Binomania non è un negozio, Nel mio sito web troverete unicamente recensioni di prodotti ottico sportivi, fotografici e astronomici.  Le mie impressioni sono imparziali come è dovere di ogni giornalista e non ho alcuna percentuale di vendita sull’eventuale acquisto dei prodotti. Per questo motivo, qualora voleste acquistare o avere informazioni su eventuali variazioni di prezzo o novità, vi consiglio di visitare il sito ufficiale  di CANICOM, cliccando sul banner che rappresenta l’unica forma pubblicitaria presente in questo articolo. Grazie.