NIKON P1000 un incredibile strumento di osservazione

Recensioni di binocoli, suggerimenti, comparative, reportage, consigli per gli acquisti e altro ancora
Rispondi
Avatar utente
tonyrigo
Buon utente
Messaggi: 126
Iscritto il: 27/12/2016, 20:29

NIKON P1000 un incredibile strumento di osservazione

Messaggio da tonyrigo »

La metto qui, questa nuova discussione, anche se potrei metterla in diversi posti: gli scope, l'astro ...

Si, perchè, dopo un anno e mezzo mi sono convinto di comprare questa strana fotocamera, ma davvero strana, per rendermi conto - oggi - che oltre che ad essere una buona fotocamere, è soprattutto un eccellente strumento di osservazione, come credo non ne siano altri in commercio.
Un telescopio che sta in un piccola borsetta!

Vediamo le caratteristiche sotto il profilo dell'osservazione:

- zoom continuo fino a 70X con luminosità da F2,8 a F8,0 alla estrema lunghezza focale;
- stabilizzatore ottico e elettronico che consente di osservare a mano libera a 70X di ingrandimento;
- zoom elettronico che arriva fino a 140X o 280X (ma li sarebbe opportuno almeno un monopiede);
- zoom elettronico in sola riproduzione che arriva (ovviamente riducendo di molto la qualità dell'immagine) fino a 700X.

Ah!
Dimenticavo, non so proprio perchè ma in casa Nikon ci hanno pure attaccato anche una fotocamere di buona qualità, sia pur con un sensore minuscolo (fattore crop 5,6X rispetto a FF) che spara raffiche di 7FPS e va video in 4K a 30FPS.

Poi può interallacciarsi attraverso una rete WIFI che crea lei a telefonino o tablet per consentire da remoto l'osservazione, o lo scatto di fotografie.

Il tutto costo intorno ai 1.000 Euro IVA compresa.

A me pare un insulto alla mia attrezzatura, ma - vi garantisco - è davvero un bel insulto!!!

Qui il link di una prova che può sembrare di parte, ma che non lo è.
La trovo molto oggettiva, io personalmente ho avuto le stesse impressioni.
Io che sono MINOLTISTA - prima - e SONISTA - poi - da sempre e che l'unica NIKON che avevo prima della P1000 era una NIKON F del 1959 per la mia collezione.

Straordinaria questa P1000.
Un vero e proprio telescopio dal peso di 1,5 kg, che si porta dietro il treppiede incorporato, vista la sua straordinaria stabilizzazione.

Brava Nikon!

E lo dice un Minoltista...
Avatar utente
tonyrigo
Buon utente
Messaggi: 126
Iscritto il: 27/12/2016, 20:29

Re: NIKON P1000 un incredibile strumento di osservazione

Messaggio da tonyrigo »

Dimenticavo!

Date un'occhiata qui:

www.nikonschool.it/experience/coolpix-p1000.php

Può sembrare di parte, ma non lo è!

Io ho lo stesso pensiero di chi ha fatto quella recensione, e non amo per nulla NIKON, salvo la F degli anni 50', ovviamente ...
TECAMEBA
Buon utente
Messaggi: 281
Iscritto il: 22/05/2014, 16:48
Località: Montecatini Terme
Contatta:

Re: NIKON P1000 un incredibile strumento di osservazione

Messaggio da TECAMEBA »

Allego alcune foto fatte in tempi recenti alla Luna e a Venere in congiunzione con le Pleiadi.
Sono davvero contento delle prestazioni di questa fotocamera, che uso anche per fare foto naturalistiche. :wave: :wave:
Allegati
DSCN1990.JPG
DSCN1944.JPG
DSCN1891.JPG
DSCN1851.JPG
DSCN1813.JPG
fracos2003
Messaggi: 17
Iscritto il: 22/08/2019, 11:04

Re: NIKON P1000 un incredibile strumento di osservazione

Messaggio da fracos2003 »

In relazione al prezzo è veramente ottima!
:dance: :dance: :dance:
Avatar utente
tonyrigo
Buon utente
Messaggi: 126
Iscritto il: 27/12/2016, 20:29

Re: NIKON P1000 un incredibile strumento di osservazione

Messaggio da tonyrigo »

Ho fatto un test di pura osservazione confrontando il mio più potente binocolo stabilizzato: il Canon 18X50, con la Nikon P1000.
A occhio l'ingrandimento del binocolo in questione corrisponde a circa un 7-800mm (e ci sta): 800/43=18,6.

Tutto, ovviamente a mano libera, senza alcun stativo.

Il risultato in sede di osservazione è stato imbarazzante.

Con il binocolo vedevo una chiesetta a 8 km di distanza, con P1000 vedevo le ore sul campanile...

Con il binocolo vedevo delle persone in una villetta a 1.100 metri di distanza, con P1000 riconoscevo i volti ...

E, questo davvero mira visu, con la P1000 riuscivo a leggere la targa di una vettura parcheggiata nella villetta stessa (1.100 metri) nonostante questa fosse a 45° rispetto a me...

Chiaramente per una migliore visione conviene scattare la foto e poi guardare nel mirino ed ingrandire (fino a 10X) in digitale.

La cosa incredibile poi è che stabilizza il 3 metri di focale ad 1/160 (sotto non ho avuto modo di andare) ed anche dopo un crop x10 non vedi microcomosso.
Avatar utente
Marco Franceschetti
Buon utente
Messaggi: 352
Iscritto il: 16/06/2017, 23:30
Località: Padova

Re: NIKON P1000 un incredibile strumento di osservazione

Messaggio da Marco Franceschetti »

Complimenti per l'acquisto! :clap:
Sono sempre stato un po' contrario, filosoficamente, alle bridge, preferisco i sistemi reflex e M43, ma devo ammettere che questa Nikon P1000 mi stuzzica da quando è uscita per le possibilità che offre in 1,5 kg.!!
Come va agli alti ISO?
E con la fauna?

:wave:
人のふり見て我がふり直せ
Hito no furi mite waga furi naose
Guarda gli errori degli altri e correggi i tuoi.
Osservo con: Swarovski NL 8x42, Zeiss FL 7x42, Nikon EII 8x30 Anniversary, Nikon EDG 8x42, Nikon Monarch HG 8x30, Leica Ultravid HD+ 8x32, Steiner Commander 7x50c, Zeiss Dialyt 6x42 Skipper, Shogetsu Kansei UWA 7x35, San Giorgio ESA 6x30 e altri.
Avatar utente
tonyrigo
Buon utente
Messaggi: 126
Iscritto il: 27/12/2016, 20:29

Re: NIKON P1000 un incredibile strumento di osservazione

Messaggio da tonyrigo »

Caro Marco,

certamente non sai che io sono un fotografo (più che un osservatore) con ho un corredo che non credo abbia paura di niente, per cui non guardo gran che la qualità fotografica della P1000: per quello ho ben altro.

Questa P1000 - però - è stata semplicemente una curiosità felicemente riscontrata.

Ovviamente la P1000 si trova ad affrontare un insieme teorico di camera / ottica da 9-18.000 Euro, che è l'equivalente per arrivare allo stesso ingrandimento con le ammiraglie e le ottiche top di gamma ed anche con un grande crop (ingrandimento digitale).
Ed anche contro queste da quello che ho visto in un confronto diretto con le mie camere, non è che faccia brutta figura, anzi!
Vende ben cara la pelle!

Quanto agli ISO, visto le dimensioni del sensore, passiamo alla nota dolente.
Non ad alti ISO (come si intendono oggi: 3.200 - 6.400 almeno), ma anche ai più modesti 800 non esiste: è pressoché inutilizzabile per le foto.
Va usata solo a 100-200 ISO al massimo.

Oltre si può usare per osservazione, ma non per le foto.

Passando al'AVIFAUNA non saprei, non pratico il settore, e quello come lo SPORT (che invece pratico) sono le cose più difficili e costose in assoluto.

Direi che per chi non ha di meglio, può anche andare bene per questi settori (raffica corta però: 1'' a 7FPS), ma chi è abituato forse troppo bene non può non scordare cosa fa la sua attrezzatura da 7-10K€ ...

Però il bello di questa camera sono le prospettive che apre: dove lo trovi un 3000mm (od un 70X) stabilizzato che si usa tranquillamente a mano libera in buona luce?
E' il miglior strumento di osservazione che io abbia mai avuto!

Questo è il punto focale (scusate il gioco di parole) e per questo va apprezzata!
E qui di osservazione parliamo, non di fotografia (dove comunque se la cava).
Avatar utente
Marco Franceschetti
Buon utente
Messaggi: 352
Iscritto il: 16/06/2017, 23:30
Località: Padova

Re: NIKON P1000 un incredibile strumento di osservazione

Messaggio da Marco Franceschetti »

Ti ringrazio per avermi chiarito meglio questo aspetto della P1000.
In effetti credo che nell'uso fotografico puro potrebbe andare bene giusto per un safari, mentre per un uso osservativo il campo di applicazione è potenzialmente molto più vario.
Ci farò un pensiero!
人のふり見て我がふり直せ
Hito no furi mite waga furi naose
Guarda gli errori degli altri e correggi i tuoi.
Osservo con: Swarovski NL 8x42, Zeiss FL 7x42, Nikon EII 8x30 Anniversary, Nikon EDG 8x42, Nikon Monarch HG 8x30, Leica Ultravid HD+ 8x32, Steiner Commander 7x50c, Zeiss Dialyt 6x42 Skipper, Shogetsu Kansei UWA 7x35, San Giorgio ESA 6x30 e altri.
Avatar utente
tonyrigo
Buon utente
Messaggi: 126
Iscritto il: 27/12/2016, 20:29

Re: NIKON P1000 un incredibile strumento di osservazione

Messaggio da tonyrigo »

Vedi Marco,
se vuoi goderti un bel paesaggio non c'è niente di meglio che osservare con un buon binocolo di qualità (possibilmente stabilizzato, a mio parere).

Se invece vuoi vedere un particolare così distante da essere invisibile anche con il più potente dei binocoli che si possono usare a mano libera (con la stabilizzazione) quali i 18X o 20X, allora non c'è niente di meglio della P1000 che arriva a 70X (od anche molto, molto di più).

Questo è l'uso, quasi da "guardoni", della P1000, dove non ha assolutamente rivali.

Ovviamente parlo a mano libera.
Avatar utente
tonyrigo
Buon utente
Messaggi: 126
Iscritto il: 27/12/2016, 20:29

Re: NIKON P1000 un incredibile strumento di osservazione

Messaggio da tonyrigo »

@TECAMEBA

Belle foto!

Con lo stativo, immagino.
alessio855
Buon utente
Messaggi: 499
Iscritto il: 12/03/2020, 19:24
Località: Cavenago Brianza MB

Re: NIKON P1000 un incredibile strumento di osservazione

Messaggio da alessio855 »

Dovrebbe arrivare il 25 ottobre 2025. Mio 30 compleanno.
alessio855
Buon utente
Messaggi: 499
Iscritto il: 12/03/2020, 19:24
Località: Cavenago Brianza MB

Re: NIKON P1000 un incredibile strumento di osservazione

Messaggio da alessio855 »

Ho pulito bene il teleobiettivo… ora va alla grande.
Allegati
IMG_9764.jpeg
IMG_9764.jpeg (11.77 KiB) Visto 495 volte
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 9428
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: NIKON P1000 un incredibile strumento di osservazione

Messaggio da -SPECOLA-> »

Ciao alessio855 , questa volta l'immagine è un po' piccolina.
Comunque bravo! :thumbup:
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVIII). http://www.specola.altervista.org/
Antonello66
Buon utente
Messaggi: 488
Iscritto il: 16/05/2021, 14:43

Re: NIKON P1000 un incredibile strumento di osservazione

Messaggio da Antonello66 »

Peccato per il riflesso. Con cosa è stata fatta?
Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 3081
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: NIKON P1000 un incredibile strumento di osservazione

Messaggio da Giovanni Bruno »

Non sono un fotografo e quindi con zera esperienza e conoscenza dei più sofisticati apparati fotografici.

Quello che ho visto attraverso il LINK postato da TONIRIGO, mi ha lasciato basito, davvero delle prestazioni enormi e pure immortalate in una foto, le stesse che io cerco ed ottengo andando oltre i binocoli ed utilizzando dei grossi MAK ed un medio rifrattore APO + torretta binoculare ZEISS angolata a 45° ed erettiva.

Rilevo con piacere che in questo modo la fotografia e l'osservazione visuale classica, puntano ed ottengono gli stessi risultati a 70x e MOOOOOOOOLTO oltre.

Come non posso fare a meno di restare stupito quando leggo di interminabili discussioni se è meglio un binocolo manuale da 7x, oppure 8x, mentre la fuori c'è tutto un mondo da osservare a 70x e su fino anche a 200x in quella magica mezzora prima del tramonto, quando la turbolenza termica-diurna finalmente si placa. :thumbup: :wave:
Avatar utente
T1Z1AN0
Buon utente
Messaggi: 251
Iscritto il: 31/10/2022, 18:12

Re: NIKON P1000 un incredibile strumento di osservazione

Messaggio da T1Z1AN0 »

tonyrigo ha scritto: 28/05/2020, 7:16 Se invece vuoi vedere un particolare così distante da essere invisibile anche con il più potente dei binocoli che si possono usare a mano libera (con la stabilizzazione) quali i 18X o 20X, allora non c'è niente di meglio della P1000 che arriva a 70X (od anche molto, molto di più).
Mi chiedo perchè non facciano un binocolo 70x con questa tecnologia. :think:
Rispondi