Quali sono i vostri binocoli grandangolari per osservare il Cielo?

Recensioni di binocoli, suggerimenti, comparative, reportage, consigli per gli acquisti e altro ancora
Rispondi
Avatar utente
piergiovanni
Amministratore
Messaggi: 9339
Iscritto il: 13/09/2011, 22:01
Località: Valganna
Contatta:

Quali sono i vostri binocoli grandangolari per osservare il Cielo?

Messaggio da piergiovanni »

Apro questo post perché mi piacerebbe conoscere con quali binocoli grandangolari ammirate osservare il cielo e perché? Coraggio, anche questa volta, non siate timidi.

Inviato dal mio S62 Pro utilizzando Tapatalk

Piergiovanni Salimbeni
Iscrivetevi al nuovo canale Youtube! https://www.youtube.com/c/binomania/?sub_confirmation=1

Visita i miei progetti editoriali
Binomania.it-Recensioni di binocoli, spotting scope, telescopi astronomici e altro ancora
https://www.binomania.it

Termicienotturn.it-Recensioni di strumenti ottici e digitali per la visione notturna
https://www.termicienotturni.it
Avatar utente
Samuele
Buon utente
Messaggi: 997
Iscritto il: 29/07/2015, 20:22

Re: Quali sono i vostri binocoli grandangolari per osservare il Cielo?

Messaggio da Samuele »

Come binocoli grandangolari ho il Kasai 2.3x40, l’APM 6x30 (più per i 9,3 gradi di campo reale che per il campo apparente) ed il Canon IS L WP 10x42.
Li utilizzo tutti molto poco per l’osservazione del cielo, in particolare il Kasai perché non rende con la mia miopia ed astigmatismo e l’APM perché l’ingrandimento troppo basso è poco produttivo, tranne che per spazzolare le stelle sotto cieli veramente bui.
Il Canon fra i tre è quello più utile sia per l’ingrandimento che per la stabilizzazione.
Ma in realtà preferisco osservare col mio APM 100 ED APO, con oculari di 50º di campo apparente a bassi ingrandimenti (che mi restituiscono più o meno fra i 3º ed i 2,5º di campo reale) e 68º - 76º di campo apparente per ingrandimenti più sostenuti. :wave:
Avatar utente
fulvio_
Buon utente
Messaggi: 890
Iscritto il: 11/03/2014, 20:31
Località: Cosenza

Re: Quali sono i vostri binocoli grandangolari per osservare il Cielo?

Messaggio da fulvio_ »

Utilizzo l'EII con soddisfazione. Mi piace spazzolare il cielo a bassi ingrandimenti e con visione grandangolare. Avevo provato il anche TASCO 110, ma troppo pesante e morbido ai bordi. Mi è piaciuto molto il Canon 10x42. Purtroppo, per mie peculiarità, non riesco ad osservare per troppo tempo a mano libera. E anche con cavalletto trovo i binocoli dritti scomodi per la cervicale. Per cui preferisco utilizzare il binocolone APM angolato.
Osservo con: Nikon 8x30 EII - APM 100 SD 90°
Avatar utente
giodic
Buon utente
Messaggi: 336
Iscritto il: 05/12/2018, 0:40
Località: Roma

Re: Quali sono i vostri binocoli grandangolari per osservare il Cielo?

Messaggio da giodic »

Di grandangolare ho, e lo uso anche per il cielo stellato, il KOMZ 6x24 binocolo leggero e di ampio campo e, non appena possibile, la mia intenzione è di affiancargli il Nikon EII.
L'unico peccato è che, questi binocoli, in considerazione dell'ingrandimento e dell'apertura limitati, nell'uso notturno danno il meglio solo sotto un cielo buio di montagna...
Giorgio Di Cesare
Osservo con: Takahashi Mewlon 180 - Takahashi FC-100DZ - Tele Vue TV85 - Vixen FL70s - APM 100/45 ED APO - Miyauchi Saturn II - Zeiss Victory HT 8x42 - Nikon Monarch7 8x30 - KOMZ 6x24 - Daystar Quark Chromosphere - Prisma di Herschel Baader Cool Ceramic
Avatar utente
*ocean*
Messaggi: 17
Iscritto il: 28/04/2022, 19:44

Re: Quali sono i vostri binocoli grandangolari per osservare il Cielo?

Messaggio da *ocean* »

Io utilizzo l’Orion 2,1 x42 e il Vixen sg 6,5x32 ED.
Devo dire che il Vixen mi regala visioni spettacolari anche sotto cieli non bui, in questo periodo mi diverto molto ad osservare il sagittario lo scorpione la chioma di Berenice ecc e vi assicuro che durante uno star party ( quindi sotto un cielo veramente buio) non sapevo se m31 fosse più bella con il Vixen o il mio telescopio da 200 mm per non parlare di quanto mi appagava spazzolare la via lattea e vedere abbastanza oggetti profondi nonostante il bassissimo ingrandimento.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Samuele
Buon utente
Messaggi: 997
Iscritto il: 29/07/2015, 20:22

Re: Quali sono i vostri binocoli grandangolari per osservare il Cielo?

Messaggio da Samuele »

M31, ovvero la Galassia di Andromeda, è un oggetto particolare che nei telescopi -peggio se a lunga focale- rende molto male.
In genere per poterla osservare in tutta la sua estensione e percepire anche i bracci, naturalmente sotto un cielo almeno 21,2 SQM, io utilizzo l’oculare da 32mm sull’APM 100, cioè 17x con 3º di campo reale e pupilla di uscita di quasi 6 mm.
Con i Morpheus 12,5 mm si percepisce meglio la zona centrale con le gemelle M32 e M110.
Nulla di tutto questo è visibile a 6x d’ingrandimento. :wave:

Naturalmente, poi, i gusti personali differiscono da persona a persona, e quello che agli occhi di qualcuno può essere insignificante, agli occhi di altri può all’opposto risultare esaltante. :thumbup:
Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 2277
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Quali sono i vostri binocoli grandangolari per osservare il Cielo?

Messaggio da Angelo Cutolo »

Avendo diversi telescopi, per i cielo utilizzo solo due binocoli.

Il primo è il "solito" Vx 30x80, pur essendo solo "acro" ha delle ottime lenti e se non incrocio stelle troppo luminose, il cromatismo non rompe le scatole, i 2,4° di C.R. vanno bene per la maggior parte degli oggetti estesi, mentre per le poche altre eccezioni, saranno un po "strettini" ma si vedono comunque. Inoltre i 30x sono estremamente utili se si vuole andare un po più in profondità sotto cieli men che perfetti.
E' il setup da cielo più leggero che ho, tutto in 4,5 kg (2,5 il bino e 5 il treppede con testa).

Il secondo è l'Orion 2x54, il galileiano è stato una vera sorpresa è sempre in tasca quando prevedo di alzare il naso all'insù, io riesco ad abbracciare circa 32 dei 36° promessi e questo vuol dire inquadrare letteralmente intere costellazioni, sotto cieli inquinati funziona come "potenziatore" della vista, aggiungendo quella magnitudine abbondante in più, mentre sotto cieli anche semplicemente scuri (la mia baitina con cielo mag 6 allo zenit) diventa uno spettacolo, durante l'ultima Luna nuova, mi ha donato una visione panoramica del Cigno (di tutto il Cigno) incantevole, con la fascia lattescente che la taglia in lunghezza e con tanto di tenui nebulosità visibili in zona nordamerica/pellicano.
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; William Optics 22x70 apo; Vixen Ultima 8x56; Nikon Action EX 16x50; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21; Ibis Horus 5x25; Orion 2x54.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650; Celestron C8 xlt; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.
Faber
Buon utente
Messaggi: 896
Iscritto il: 16/06/2012, 17:34

Re: Quali sono i vostri binocoli grandangolari per osservare il Cielo?

Messaggio da Faber »

In passato avevo il classico binocolo 10,5x70 della TS e mi sono goduto il cielo in montagna, pur se non era super grandangolare, mi sono pentito di averlo venduto.
Per quanto riguardo il mio porro 8x32 che abbraccia sugli 8 gradi abbondanti, non ottengo delle grandissime soddisfazioni, che incomincio ad avere da 44 mm in poi.
Non posseggo al momento binocoli grandangolari da 50-70 mm e francamente mi manca.
Una versione più piccola del docter sarebbe una gran cosa secondo me!
Fabio Bergamin

Osservo con binocolo:
Kowa XD 8.5x44
Osservo con telescopio:
Telescopi Takahashi e oculari (Pesanti e leggeri...)
Osservo con microscopio
Leitz SM-LUX
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8643
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Quali sono i vostri binocoli grandangolari per osservare il Cielo?

Messaggio da -SPECOLA-> »

Pur possedendo altri binocoli che in virtù del fatto di possedere un campo apparente ≥60°, sono annoverabili fra le ottiche grandangolari, il topic di questa discussione mi fa venire in mente i seguenti strumenti:

Prismatici
• TASCO 7x35 MODEL NO. 400 INTERNATIONAL Extra Wideangle (FOV: 11,5°);
• IBIS HORUS 5X25 SUPER WIDE ANGLE (FOV: 15°);

Galileiani
• HUSUN PILOT 2,5x50 (FOV: 10°);
• VIXEN SG 2.1×42 Super Wide (FOV: 25°).

Sono strumenti divertentissimi da puntare sul cielo stellato e da usare al buio, in generale.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVII). http://www.specola.altervista.org/
Avatar utente
piero
Buon utente
Messaggi: 3949
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: Quali sono i vostri binocoli grandangolari per osservare il Cielo?

Messaggio da piero »

attualmente nikon E II 8x30 per la sua correzione ottica e orion 2x54 per il suo campo anche se quest'ultimo lo ritengo più un potenziamento della visione a occhio nudo
in passato ho avuto molta soddisfazione con vari grandangolari fra cui spiccavano in modo particolare il Miya binon 7x50 e Nikon EII 10x35
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one.....
Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 2405
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: Quali sono i vostri binocoli grandangolari per osservare il Cielo?

Messaggio da Giovanni Bruno »

Ben conscio di andare contro-corrente e pur avendo degli 8x25 e 10x25, per il mio gusto personale, io trovo invece il CANON 15x50 IS con i suoi 66° di campo apparente meravigliosamente spianati e la sua ottima usabilità a mano libera, un meraviglioso binocolo da grandi campi.

I suoi 4,5° di campo reale, il suo campo superspianato ed i suoi 15x, ne fanno un fantastico mix , l'addove l'oggetto più grande del cielo è la galassia di Andromeda con soli 3°.

Abbiate pazienza, ma il mio concetto di grande campo, non è mai disgiunto dalla magnitudine raggiungibile con un binocolo usato a mano libera.

Ed infatti, in questa personalissima ottica, nel novero dei binocoli a grande campo inserisco pure
l'efficientissimo IBIS 20x80ED, ancora brevemente usabile anche a mano libera.

Mentre l'APM SD APO da 100mm a 45°, con due SWA da 24mm/68°, mi permette di scendere giù fino a 22,9x e 3° pieni di campo reale, in un campo apparente di 68° e quindi grandangolare.

Ma volendo strafare, con due PLOSSL da 40mm/43°, scendo addirittura a 13,75x ,ma il campo apparente di soli 43° non è grandangolare. :thumbup: :wave:
Ultima modifica di Giovanni Bruno il 01/08/2022, 13:20, modificato 2 volte in totale.
Faber
Buon utente
Messaggi: 896
Iscritto il: 16/06/2012, 17:34

Re: Quali sono i vostri binocoli grandangolari per osservare il Cielo?

Messaggio da Faber »

piero ha scritto:…in passato ho avuto molta soddisfazione con vari grandangolari fra cui spiccavano in modo particolare il Miya binon 7x50 e Nikon EII 10x35
Sciocco io a non aver comprato quell’esperimento pazzo del “Binon 7x50” . Ci diedi uno sguardo ed era una goduria sul cielo, oltre ad essere uno strumento folle, da possedere assolutamente!
Fabio Bergamin

Osservo con binocolo:
Kowa XD 8.5x44
Osservo con telescopio:
Telescopi Takahashi e oculari (Pesanti e leggeri...)
Osservo con microscopio
Leitz SM-LUX
Alexander83
Messaggi: 7
Iscritto il: 02/05/2022, 13:16

Re: Quali sono i vostri binocoli grandangolari per osservare il Cielo?

Messaggio da Alexander83 »

Ciao, uso lo Swaro NL Pure 10x42, con appoggio frontale. Lo monto poi su treppiedi con l'adattatore Berlebach, ma quando faccio solo delle puntate veloci ed ho poco tempo vado a mano libera, sfruttando il supporto frontale (che dá un contributo veramente notevole).
Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 2405
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: Quali sono i vostri binocoli grandangolari per osservare il Cielo?

Messaggio da Giovanni Bruno »

Il BINON MIYUCHI7x50 monta anche due superprestazionali prismi di PORRO II, esattamente quelli che utilizza anche attualmente la CANON per i suoi binocoli stabilizzati.

Mentre il mio CANON 15x50IS e 12x36 IS II, oltre ai prismi di PORRO II, utilizzano anche degli specifici doppietti spianatori di campo.

Il modo particolare il CANON 15x50 IS, con un campo apparente grandangolare di ben 66°, sono però 66° perfettamente piatti e quindi una prestazione sul cielo che andrebbe assolutamente provata almeno una volta per capire il valore di questo binocolo.

Non cito la stabilizazione, perché la considero una prestazione accessoria, che uso molto poco, preferendo l'uso di un leggerissimo cavallettino.

A mio personale avviso i 15x usati a mano libera e con un peso di 1300grammi sono una follia con qualsiasi binocolo, se davvero si vuole osservare molto a lungo e molto rilassati, con il cavalletto mostra molto di più e con zero fatica. :thumbup: :wave:
Rispondi