Video recensione della fototrappola SpyPoint Force Dark

La fototrappola SpyPoint FORCE DARK è un prodotto dal costo interessante con delle caratteristiche tecniche che potrebbero essere apprezzate dalle persone che non possono o vogliono spendere oltre 250 euro per addentrarsi in questa passione.
È distribuita da Canicom e costa attualmente 209 euro IVA INCLUSA e beneficia di due anni di garanzia. All’interno della video recensione troverete non solo le mie impressioni sul campo e suggerimenti su come impostarla ma anche varie clip e fotografie che io e  il mio collaboratore Marco Isabella abbiano ottenuto negli ultimi due mesi.

Pubblico qui di seguito la video recensioni. Se vorrete guardarlo da Binomania.it,  potreste iscrivervi ugualmente al mio canale  YouTube cliccando su questo link.    Grazie a tutti per la collaborazione! 
Il video è disponibile anche con i sottotitoli in lingua inglese, chi vorrà, potra’ attivarli, dal pulsante presente in basso a destra nel pannello del video.



CARATTERISTICHE TECNICHE

 

Immagine: l’interno della fototrappola SpyPoint Force Dark

La FORCE DARK arriva in una scatola di cartone di buona fattura, all’interno è presente il tagliando di garanzia Canicom, il manuale delle istruzioni, una ottima cinghia per il fissaggio, un lettore di SD CARD, una scheda di memoria da 16 GB e otto batterie alcaline. Questa fototrappola è compatta e leggera. Con le batterie montate ho stimato, con la mia bilancia elettronica, un peso di 510 grammi.   È solida, robusta e impermeabilizzata. Ha trascorso varie notti sotto la neve e la pioggia senza alcun problema. L’azienda la dichiara in grado di resistere alle intemperie ma non è totalmente impermeabile, quindi evitate di farla cadere in acqua.
 
Aprendo lo sportellino, grazie al display da due pollici sarà possibile apportare rapidamente tutte le impostazioni che potrete conoscere guardando il video. Apprezzabile, come sempre, la decisione di rendere non accessibile la scheda di memoria dopo la chiusura, grazie al coperchio laterale che è dotato anche di passo per l’inserimento di un cavo anti-furto. Per chi volesse maggior sicurezza è disponibile il contenitore antifurto SB-200 che costa 80 euro e che è dotato di fori per l’ancoraggio sui tronchi degli alberi o delle staccionate.

Immagine: un primo piano sulla fototrappola SpyPoint Force Dark

PRESTAZIONI VIDEO- FOTOGRAFICHE

 La sensibilità del sensore di movimento è di 0.07 secondi, la portata del flash è di ventisette metri, mentre la distanza di rilevazione è di ventiquattro. È dotata di funzioni foto e video e potrete anche decidere di farle scattare una fotografia prima di riprendere i filmati. La risoluzione delle immagini non è alta come quella delle MICRO LINK LTE e si attesta sui 12 MP. Le fotografie sono a colori di giorni e di notte, ovviamente, in bianco e nero.  La risoluzione video è di 1080P.
La FORCE DARK equipaggiata con 48 LED invisibili e beneficia di quattro modalità LED:  “no glow”, “optimal”, “boost” e “ blur reduction”. È presente il time-lapse, ha un multi-scatto sino a sei fotogrammi e gestisce schede di memoria sino a 32 GB.
La SpyPoint FORCE DARK può funzionare sia con batterie stilo AA che con un pacco batteria venduto separatamente oppure con una semplice alimentatore da 12V.

Come avete avuto modo di vedere nella video recensione, la programmazione è veramente rapida e intuitiva. Anche chi non ha mai gestito una fototrappola, con la FORCE DARK non avrà problemi. Grazie anche al display che reputo grande per questo genere di prodotti si potrà operare sui comandi senza difficoltà.
Per quanto riguarda i LED utilizzando l’impostazione “no glare” risulteranno invisibili. È dotata, infatti, di una tecnologia ibrida che vi consentirà di impostare la fototrappola in base alle vostre esigenze.

Ritengo, inoltre, che un altro fattore positivo sia la velocità di attivazione: solo 0.07 secondi per passare dalla modalità standby a fotografare o riprendere video. Nei mesi passati ho perso molti scatti interessanti proprio per colpa della velocità di innesco di 0.5 secondi della mia vecchia fototrappola.

 L’impostazione “IR Boost” vi consentirà di utilizzare la massima portata del flash, ma è ovvio che nel contempo potreste avere una maggior frequenza di immagini sfocate.
Il sistema di riduzione della sfocatura, invece, è perfetto per ottenere delle immagini migliori su soggetti vicini e in movimento. Io e Marco Isabella abbiamo usato spesso l’impostazione “ottimale” che è il giusto compromesso tra le altre.

Da un punto di vista prettamente fotografico, ho preferito più le immagini notturne che quelle diurne. In ogni modo esibiscono dei colori brillanti, una nitidezza nella media e una eccellente profondità di campo, grazie alla focale dell’obiettivo.  Ovviamente, non hanno la qualità delle fotografie ottenibili con le LINK MICRO LTE ma le reputo nella media, nella loro fascia di prezzo.

Immagine: Mufloni poco prima del crepuscolo



Il risultato dei video in notturna dipende molto dalle impostazioni che imparerete a gestire in base alla zona di utilizzo e ai soggetti da riprendere. Con una scheda da 16 Gb visto che si ottengono foto da due milioni di pixel, potreste memorizzare oltre 100.000 immagini, oppure oltre mille video se imposterete un tempo di soli dieci secondi. Se calcolate che il consumo è veramente limitato, potrete beneficiare di questa fototrappola per molto tempo, senza dover andare a cambiare le batterie ogni mese.

Immagine: il vano di alloggiamento delle batterie nella fototrappola SpyPoint Force Dark

PREGI E DIFETTI

PREGI

  • Buona costruzione
  • Facile utilizzo delle funzioni
  • Display da due pollici incorporato
  • Sistema di gestione dei LED e dei FLASH
  • Tempo di attivazione da riferimento nella categoria
  • Ottima durata delle batterie
  • Accessori opzionali interessanti (batteria opzionale, cavo da 12V e sistema di fissaggio modulare )

DIFETTI

  

  • Avrei preferito al presenza di un pulsante OFF, al posto di dover schiacciare il pulsante OK
  • Audio migliorabile
  • Non è la fototrappola con la risoluzione video piu’ alta sul mercato.
Immagine: Cerva

IN SINTESI

Ritegno la SpyPoint FORCE DARK una valida proposta nel settore delle fototrappole sotto i trecento euro, ha una ottima velocità di attivazione e consente di gestire l’abbagliamento e la potenza del flash per ottenere dei buoni video, può essere potenziata con vari accessori e comprandola da Canicom. sarà possibile anche pagarla in comode rate.

 

RINGRAZIAMENTI

Ringrazio come sempre Canicom per avermi fornito l’esemplare oggetto di questo test e per avermi lasciato libero di citare le mie impressioni imparziali.

 

DISCLAIMER

Binomania non è un negozio, Nel mio sito web troverete unicamente recensioni di prodotti ottico sportivi, fotografici e astronomici.  Le mie impressioni sono imparziali come è dovere di ogni giornalista e non ho alcuna percentuale di vendita sull’eventuale acquisto dei prodotti. Per questo motivo, qualora voleste acquistare o avere informazioni su eventuali variazioni di prezzo o novità, vi consiglio di visitare il sito ufficiale  di CANICOM, cliccando sul banner che rappresenta l’unica forma pubblicitaria presente in questo articolo. Grazie.