Intervista a Flavio Vellardi – binocoli panoramici Made in Italy

SOSTIENI IL MIO LAVORO DA GIORNALISTA INDIPENDENTE Contribuendo e diventando un sostenitore di BINOMANIA.it, mi aiuterai a mantenere gratuiti tutti i contenuti. Scegli la tua donazione. Grazie anticipatamente




Oggi vi presento l’intervista a Flavio Vellardi  , patron della Vellardi, un’azienda che costruisce robusti binocoli panoramici da decine di anni.

Penso sia un argomento che non ho mai trattato su Binomania, ma, non di meno interessante, dato che ci sono attività turistiche o alcuni appassionati che potrebbero usufruire di strumenti del genere, concepiti per resistere alle condizioni piu’ estreme.

Buona lettura!

 

1) Buon giorno Flavio, può dirmi quando è nata la Vellardi?

Tutto è cominciato 22 anni fa a Bassano del Grappa con la creazione della prima linea di ottiche panoramiche dedicate al mercato turistico italiano. I primi binocoli non erano destinati alla vendita in quanto erano costruiti per esser installati e gestiti da noi. In seguito sono iniziate le richieste di noleggio, comodato e infine le domande di acquisto. Oggi collaboriamo con i più prestigiosi enti turistici a cui forniamo i nostri prodotti e servizi di gestione . Vendiamo i nostri binocoli e cannocchiali panoramici anche all’estero ed è particolarmente appagante vedere che il nostro lavoro è riconosciuto e apprezzato anche a livello internazionale.




2) Quali sono i lati positivi di gestire un’azienda familiare e quali i lati negativi?

Il primo lato positivo è che ci permette di mantenere i valori in cui crediamo senza dover rispondere alle logiche manageriali dove, a volte, la rincorsa del profitto va a scapito della qualità e dell’etica.
Inoltre, siamo inseriti nel principale distretto produttivo europeo, costituito principalmente da aziende medio-piccole a conduzione famigliare che lavorano in sinergia tra di loro. Il lato negativo è che non si stacca mai.


3) Quali sono i vostri attuali prodotti di punta?

La nostra offerta è mirata ad una fetta di mercato che predilige prodotti di qualità, cura del dettaglio e molta attenzione al design. Per il settore pubblico, direi che la serie di binocoli LUX è attualmente la punta di diamante in termini di qualità ottica e meccanica. Mentre per il settore privato direi che i cannocchiali della serie ATTICO sono vincenti per il perfetto equilibrio tra design e ottica. 
La nostra esperienza di gestione diretta sul campo ci permette di progettare prodotti in grado di resistere agli attacchi vandalici e ad ogni condizione climatica, anche la più estrema.



4) Credete molto nel Made in Italy? Quali pensate siano i punti di forza di un prodotto italiano?

Crediamo moltissimo nel Made in Italy in quanto è uno dei primi brand conosciuti e apprezzati al mondo, il marchio di un saper fare che ci distingue agli occhi degli altri Paesi. Creatività, qualità, Italian life style che si esprimono principalmente nelle aree dell’abbigliamento, arredamento, automazione meccanica, agroalimentare e speriamo un giorno anche nell’ottica.



5) Se doveste scegliere tra qualità ottica e robustezza, cosa preferireste fornire ai vostri clienti?

Per poter garantire i nostri prodotti con il marchio Vellardi, non possiamo mai separare queste due qualità. Anzi, aggiungerei che oggi i clienti cercano anche il servizio pre e post acquisto, un valore extra che va oltre la fornitura di un prodotto. Grazie all’esperienza possiamo consigliare il prodotto migliore per ogni situazione , seguiamo il cliente nelle richieste specifiche e realizziamo anche prodotti custom made come per esempio i binocoli panoramici per gli utilizzatori su sedia a rotelle. Quando
richiesto, ci prendiamo cura dell’installazione e della manutenzione anche in loco.


6) Ho visto i vostri prodotti sul Duomo di Milano e in varie località turistiche. Attualmente a che tipo di clientela vi
rivolgete?

I nostri binocoli e cannocchiali sono rivolti principalmente a tre settori di mercato, il primo è il pubblico rappresentato dalle PA, gli enti di gestione territoriale e salvaguardia del patrimonio artistico e culturale. L’Italia è la patria dell’arte e del bel paesaggio e molti nostri clienti gestiscono siti Unesco, cattedrali, torri e cinte medioevali, porti e aree marine protette, oasi, parchi naturali e riserve faunistiche, borghi storici e siti archeologici.
Il secondo settore è quello domestico e privato. Infatti i nostri prodotti sono installati in ville e abitazioni private, lofts panoramici, B&B, aziende agrituristiche, rifugi alpini, funivie ed in edifici dove hanno sede aziende ed istituti finanziari.
Per concludere abbiamo il settore contract, dove designer e architetti ci scelgono come fornitori per progetti custom made per hotels, resorts, ristoranti e musei.
I nostri prodotti sono installati dalla Punta Helbronner del Monte Bianco ai parchi nazionali del Nord America, resorts in America Latina, siti museali degli Emirati Arabi, siti privati e turistici europei. L’ultima spedizione internazionale era in Australia. Ovviamente non dimentichiamo tutte le città Italiane dove siamo presenti e dove tutto è iniziato.



7) Se posso chiederlo, qual è il prodotto più venduto della vostra gamma?

Il nostro best seller rimane il binocolo panoramico. In particolare il nuovo modello LUX monta lenti ED estremamente nitide e luminose installate in una robusta struttura in acciaio inox AISI 316. Questo binocolo è il risultato di un grande lavoro di R&D e oltre venti anni di esperienze nel settore.



8) Avete qualche progetto nell’immediato?

Si, stiamo sviluppando un nuovo progetto che risponde alle future esigenze di fruizione da parte di una clientela sempre più desiderosa di tecnologia e attenta alle tematiche ambientali, ma non posso dire di più per ora…


9) Un’ultima domanda: nella vita di tutti giorni osservate con un binocolo?

Assolutamente si, lo porto sempre con me in auto forse per deformazione professionale ma soprattutto perché mi emoziona osservare la natura che ci sorprende in ogni suo colore e dettaglio.

 

Potete contattare Flavio e il suo team visitando il sito ufficiale:

https://www.vellardi.com/ 
Telefono: +39 349 7731253
E-mail: info@vellardi.com
PEC: vellardi@postecert.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.