Categoria: Cannocchiali da tiro

Recensioni, unboxing, indiscrezioni, novità, riguardanti i cannocchiali da tiro

Ho provato al poligono lo ZEISS VICTORY HT 3-12×56 con ASV +…luminoso, preciso e affidabile!

Il cannocchiale da tiro Zeiss Victory HT 3-12×56 si conferma un’opzione eccellente per i tiratori più esigenti. Con la sua costruzione robusta, ottica di alta qualità e una serie di funzionalità avanzate, rappresenta un investimento che può durare per tutta la vita. La luminosità straordinaria, la precisione meccanica delle torrette e la versatilità del sistema ASV+ sono solo alcuni dei suoi punti di forza. Anche il reticolo illuminato, con la sua precisione e leggerezza, si distingue positivamente. Sebbene il prezzo possa risultare un ostacolo per alcuni acquirenti, la reputazione e l’affidabilità del marchio Zeiss, insieme alle opzioni di garanzia offerte, forniscono un ulteriore incentivo per considerare questo cannocchiale come un investimento di valore nel lungo periodo.

Continua a leggere... Ho provato al poligono lo ZEISS VICTORY HT 3-12×56 con ASV +…luminoso, preciso e affidabile!

Cannocchiale da puntamento Nikko Stirling Boar Eater 1-4 x24 – Test pratico al poligono

Il cannocchiale da battuta Nikko Stirling Boar Eater 1-4×24 ha suscitato in me  un’impressione positiva durante il test pratico al poligono. Il campo di vista di 48 m lineari a 100 metri si è rivelato estremamente utile durante la prova ti tiro rapido a 70 metri, offrendo un’ampia visione lineare a 1X. Nonostante la mancanza di ottiche ED, il cromatismo residuo è minimo anche a 4 X, risultando appena percettibile. Il reticolo illuminato si è dimostrato versatile, garantendo visibilità sia in condizioni di luce diurna che in situazioni di scarsa illuminazione.

Va sottolineato che, pur essendo meno luminoso di un classico cannocchiale da 42 mm, il Boar Eater mantiene una qualità ottica eccellente. Le torrette, precise nella fascia di prezzo, e il selettore di ingrandimento di alta qualità contribuiscono alla buona impressione complessiva. La godronatura metallica agevola la gestione del selettore, anche con guanti invernali o da tiro. In sintesi, il Boar Eater 1-4×24 offre una combinazione di grandangolarità, semplicità di gestione e qualità ottica, rappresentando una scelta soddisfacente.

Continua a leggere... Cannocchiale da puntamento Nikko Stirling Boar Eater 1-4 x24 – Test pratico al poligono

Swarovski X5: arrivato alla base

BINOMANIA PREMIUM è la nuova modalità per visitare il sito web senza distrazioni pubblicitarie e per beneficiare di alcuni privilegi. Vuoi saperne di più? Clicca qui Abbiamo iniziato con il botto i nuovi test dei cannocchiali da tiro. Vito Capiello…

Continua a leggere... Swarovski X5: arrivato alla base