Autore: Paolo Monti

Monti Paolo: quarantenne, un po’ astrofilo, un po’ birdwatcher, un po’ digiscoper; colleziona binocoli da qualche anno, ne possiede di vari.E’ un membro del gruppo Astor (Associazione per l’osservazione e lo studio dei Rapaci) insieme a Piergiovanni Salimbeni e Abramo Giusto.

Opticron M-3 8×30 BIF.GA: il marinaretto

  Quando questo binocolo cinese di alta qualità fece la sua comparsa in Italia quasi dieci anni fa (allora importato dalla   General HI-T  di Luca Mazzoleni) suscitò subito tra gli appassionati notevoli consensi, anche l’esperto tedesco Holger Merlitz ne parlò positivamente,…

Continua a leggere... Opticron M-3 8×30 BIF.GA: il marinaretto

Opticron HR ED 80mm: “solo per i tuoi occhi”.

La Opticron da sempre si pone a fianco degli amanti dell’osservazione naturalistica, disciplina che richiede spesso, oltre ad un buon binocolo, l’uso di un valido cannocchiale, che permetta di ingrandire ed “avvicinare” i soggetti distanti in modo da facilitarne il riconoscimento, spesso…

Continua a leggere... Opticron HR ED 80mm: “solo per i tuoi occhi”.

Il britannico di nobile nipponica stirpe: Opticron SR GA 8,5×50

  Chi come me ha navigato nel “vasto mare” dei binocoli vintage giapponesi, di produzione non troppo datata, ha di certo apprezzato i “fratelli e i cugini più o meno prossimi” di questo binocolo gommato di casa Opticron. Se fossimo ancora negli anni…

Continua a leggere... Il britannico di nobile nipponica stirpe: Opticron SR GA 8,5×50

Il conto della Storia.

Storia con la  S maiuscola, perchè andremo a trattare indirettamente delle grandi vicende che modificano il vissuto dell’umanità e che lasciano le loro tracce sugli uomini, ma anche sugli oggetti che questi usano per portare a compimento i loro scopi….

Continua a leggere... Il conto della Storia.

SVS Zoom: il phonescoping facile, preciso, universale.

La grande diffusione di smartphone dotati di sensori fotografici di buona qualità sta spingendo sempre più appassionati di digiscoping a provare a sostituire con questi ultimi le fotocamere compatte, per fare foto e video naturalistici con gli spoting scope. I…

Continua a leggere... SVS Zoom: il phonescoping facile, preciso, universale.

Opticron Savanna WP 6×30: il binocolo “per tutti”.

Altre volte ho iniziato i miei articoli citando chiacchierate fatte con gli amici che condividono con me la passione per i binocoli. Spesso da queste conversazioni è emerso come in Italia, rispetto per esempio a paesi come Inghilterra e Germania, non…

Continua a leggere... Opticron Savanna WP 6×30: il binocolo “per tutti”.

Meopta Meostar S2 82 HD: il grande occhio Ceko

Generalmente quando si pensa ai grandi marchi ottici europei si pensa alla solita trimurti germanica Leica Swaro Zeiss; in realtà ormai da molti anni, in questo campionato continentale dell’ottica, al trio di testa si sta avvicinando a grandi passi la…

Continua a leggere... Meopta Meostar S2 82 HD: il grande occhio Ceko

Novità in casa Nikon: Monarch da 56mm e Prostaff 5

Aria di cambiamento in casa Nikon, settore Sport Optics: sul rinnovato sito del distaccamento europeo della casa ottica nipponica si possono  leggere interessanti novità. In particolare gli appassionati di binocoli, oltre a piangere il definitivo pensionamento dei bellissimi porro S…

Continua a leggere... Novità in casa Nikon: Monarch da 56mm e Prostaff 5

Versatile72 di Tecnosky: “di nome e di fatto”

Grazie alla cortesia di Giuliano Monti di Tecnosky ho avuto modo di testare ampiamente in queste settimane un interessante prodotto della taiwanese LongPerng , che l’importatore piemontese marchia come Versatile72. Già il nome anticipa in parte le caratteristiche di questo…

Continua a leggere... Versatile72 di Tecnosky: “di nome e di fatto”

Bosma 8×42 ED: il coniglio dal cilindro.

Parlando con amici ed esperti di binocoli, spesso c’è capitato di fare vicendevoli considerazioni sulla continua riduzione del gap esistente tra l’ottica cinese “di qualità” e le grandi marche euro – nipponiche. Uno degli esempi migliori di questo avvicinamento, che…

Continua a leggere... Bosma 8×42 ED: il coniglio dal cilindro.

Zomz 30×90, il gigante russo sconosciuto

Il binocolo che andremo ad analizzare è un oggetto, per alcune sue peculiarità, interessante e particolare. Innanzi tutto non se ne trova altra traccia in rete, contrariamente a una versione a 45°, simile ma non troppo e sempre dello stesso…

Continua a leggere... Zomz 30×90, il gigante russo sconosciuto