Usura del rivestimento in gomma dei binocoli Canon? Le lamentele dei lettori

Share Button

Ho posseduto quasi tutti i modelli di binocoli  Canon, tuttavia, non essendo gli strumenti che utilizzo piu’ intensamente, non sono mai stato in grado di sottoporli a lunghi test di durata, fatta eccezione per il test un po’ estremo del Canon 10×42 che sottoposi a varie prove nell’utilizzo outdoor.

 

Purtroppo durante il 2018 ho ricevuto  le lamentele di alcuni lettori che hanno avuto problemi con il rivestimento in gomma dei binocoli giapponesi. Su alcuni esemplari, infatti, si sfalda, rovinandosi dopo qualche mese di utilizzo.

Potrebbe trattarsi di una “partita”   di componenti difettosi, tuttavia, vista la percentuale di lamentele, è utile che Canon tenti di rimediare a questo problema. 

Ho discusso molto con questi appassionati per escludere alcuni parametri  in grado di accelerare la normale usura (sudore particolarmente acido, spray per gli insetti, errata pulizia, etc, etc) tuttavia mi pare che abbiano  sempre compiuto una corretta manutenzione oltre a utilizzarli correttamente.

Allego, inoltre, grazie al consenso del sig.Paolo Piran, un preventivo ricevuto da Canon, dove si evidenzia un costo di sostituzione dei componenti, decisamente alto, pari quasi al valore del binocolo.

 

Spero che Canon prenda a cuore questo problema. Binomania, come sempre, è disposta a pubblicare una risposta ufficiale!

Written by

Piergiovanni Salimbeni: Lavora in qualità di Opinion leader nel settore ottico sportivo da quindici anni. E' l'autore e fondatore di Binomania.

You may also like...